x

x

Diverticolosi

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno.

Mia madre (75 anni) soffre di diverticolosi al sigma accertata con colonscopia effettuata 5 anni fa. Attualmente segue una cura preventiva basata su un ciclo di Normix per 7 giorni al mese. In seguito alla perdita di mio padre avvenuta lo scorso gennaio ha iniziato un trattamento antidepressivo. Negli ultimi tre mesi si presentano attacchi di diverticolite sempre più gravi qualche giorno prima dell'inizio del ciclo di Normix (l'ultima volta con febbre sotto i 38). Volevo chiedere se è opportuno effettuare una nuova colonscopia (avevo letto che una volta accertata la diverticolosi non era il caso di eseguire accertamenti endoscopici troppo spesso) e se la cura con il Normix è adeguata. Grazie
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Gentile utente,
una volta diagnosticata la diverticolosi, la terapia ciclica con Rifaximina è consigliata.
Inoltre sono utili controlli clinici per il rischio della diverticolite, come di altre possibili complicanze della diverticolosi.

La ripetizione di una colonscopia non è indicata,
tenga inoltre conto che la diverticolite è una controindicazione relativa all'esame.

Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it