x

x

Meteorismo ansia e aerofagia

Egr.Dottore,da diversi anni soffro di colon irritabile,questa e'la diagnosi fatta dal Medico curante e dal Gastroenterologo,negli ultimi 3anni e mezzo ho eseguito una Egds con prelievo istologico,referto normalita'endoscopica ed helic.assente,rettsigmoidoscopia con ispezione fino a 40 cm dal margine anale,tutto ok salvo emorroidi di secondo grado,esami sangue celiachia,esami feci sangue occulto, diversi esami sangue per donazione,ben 2 ecografie addome completo tutto ok,salvo meteorismo,oltre a diverse visite.Sono molto ansioso infatti da qualche mese sopratutto in situazione di stress ho una sensazione di nodo alla gola e alla bocca dello stomaco meteorismo e aerofagia che va e viene,il Medico non ritiene necessaria un'altra Egds, pensa che ci sia una forte componente ansiosa.Ho appetito e non ho avuto perdita'di peso,cosa mi consigliate?Temo che la mia ipocondria stia aumentando negli ultimi tempi scadendo la qualita'della vita.Cosa mi consigliate?Vi ringrazio moltissimo.PS:il meteorismo causa fastidi anche alla schiena?
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Gentile utente,
penso che si debba concentrare su se stesso e sulla sua ipocondria,
contenendo l'aerofagia, fonte di meteorismo, masticando piano, lentamente.
Nel frattempo può giovarsi del Simeticone.

Il meteorismo non causa fastidi alla schiena.

Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio di cuore per la celere risposta,quindi non mi consiglia altri esami,seguiro'i Suoi consigli,mi correggo non fastidi alla schiena ma retrosternali,infine una semplice curiosita'ogni quanto va fatta la Egds ?grazie ancora e buona serata.
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Se intende bruciori e/o dolori restrosternali essi potrebbero essere legati al Reflusso Gastroesofageo, in tal caso si può valutare l'opportunità di una EGDS.

Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Non ho ne dolore ne bruciore,solo un senso di tensione e fastidio,Grazie ancora per la gentilezza.
[#5]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Meglio così.

Auguroni.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto