x

x

Dolore addominale e mal di schiena post evacuazione

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Gentilissimi dottori,
sono un ragazzo di 35 anni che da qulache tempo a questa parte sta accusando più di una problematica... Da un anno circa soffro di prostatosi in via di guarigione perchè associata ad una forma di somatizzazione nervosa della ghiandola stessa. Adesso, grazie ad una mirata terapia antidepressiva, sto notando notevoli miglioramenti.! Successivamente ho accusato problemi alla schiena, e... dopo gli accertamenti del caso (risonanza magnetica e radiografia al rachide) mi è stata disgnosticata una forma reumatoide del rachide lombare con protrusioni e discopatie alle vertebre L5-S1 ed L4-L5.. forse dovute ad una forma congenita e a qualche trauma giovanile.!
Adesso... il punto di domanda è questo: premesso che entrambe le sintomatologie descritte non danno fastidio alcuno.,
... il mio attuale problema è: quello di un forte dolore ed una tensione (contrazione, rigidità) addominale accompagnata da mal di schiena (all'altezza delle vertebre descritte) e dolenzia testicolare/pubica.. il tutto solo, e specifico il solo, "post evacuazione". Premesso che la mia dieta comprende anche il consumo di frutta e verdura e fibre in generale, ..il problema è rimasto irrisolto.! ...anche dopo le cure per il "colon irritabile" prescrittemi dal medico di base. Infatti, la sindrome da colon irritabile dovrebbe attenuarsi dopo l'evacuazione.... cosa che invece è contraria nel mio caso.!
Attendo con ansia una qualche delucidazione in merito. Ancora grazie.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Quali sono isuoi sintomi digestivi?

Chi la segue?

Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it