Utente
Salve Dott. Cosentino la contatto perchè ormai da sei mesi soffro di mal di stomaco per di più nella zona epigastrica sopratutto la mattina al digiuno e poi di eruttazioni frequenti e rigurgiti acidi dopo i pasti che si protraggono per ore.Tutto è incominciato quest'estate ma solo piccoli sintomi poi con il tempo sono peggiorati.Ho eseguito allora prima il test dell'urea marcata in data 31/10/2012 per hp che ha dato esito positivo e poi dopo aver fatto una cura di 3 giorni con lansoprazolo 30 mg amoxicillina 1 mg e veclam 500 che è stata sospesa per intolleranza (il mal di stomaco era peggiorato) una gastroscopia in data 15/11/2012 che ha dato come risultato soltanto presenza di lago biliare per il resto tutto normale,e poi un'ecografia addominale eseguita circa una settimana fà che ha evidenziato
Ho preso parecchie medicine: inizialmente quest'estate riopan 800 mg 30 min dopo i pasti ma mi dava un sollievo solo momentaneo, poi la cura mi è stata sostiuita con levopraid 20mg prima dei pasti ma è stata sospesa per intolleranza (andavo in bagno a urinare di continuo)
infine lucen 40 mg sospeso anch'esso per intolleranza (nausea mal di pancia senso di vomito e diarrea) omeprazolo 20 mg sospeso anch'esso per gli stessi motivi e ranitidina 150 ma nn faceva molto effetto.La situazione ultimamente è peggiorata difatti che a volte anche in piedi mi prende il mal di stomaco e sono costretto a sedermi per alleviarlo, e dopo mangiato spesso ho delle fitte allo stomaco che durano 15 20 secondi e poi passano,inoltre ho perso anche 6 kg
da st'state ad adesso passando da 73 kg a 67( non so se è collegato a ciò)
Spero lei mi sappia dare un consiglio per risolvere il mio problema la ringrazio anticipatamente e le porgo gli auguri di un sereno 2013.
Aspetto una sua risposta

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
È rimasto in sospeso il risultato dell'ecografia. Cosa è stato evidenziato ?

A dopo, saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Scusi dott ma purtroppo non mi ero accorto di aver cancellato un pezzo di frase comunque l'ecografia all'addome ha evidenziato soltanto una lieve milza accessoria per il resto tutto regolare.Il medico mi ha detto che però potrebbe esser normale dato la mia altezza sono alto un metro e novanta.

[#3] dopo  
Utente
Le volevo anche dire che da quando ho assunto il levopraid e sopratutto il peridon ho avuto anche un calo nella libido, nel senso che non riesco a mantenere le erezioni per tutto il rapporto,lei pensa sia grave?

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ha eseguito il test d'intolleranza al lattosio ? I sintomi potrebbero essere compatibili con tale intolleranza.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
Grazie mille dottore del suo consiglio, eseguirò il test di intolleranza
al più breve e le darò risposta dell'esito.
Per quanto riguarda invece i problemi relativi alla libido pensa che interrompendo la cura con il peridon vadino via?Cosa posso prendere provvisoriamente per alleviare questi fastidi allo stomaco?
Inoltre dovrei comunque ripetere la terapia per l'eradicazione dell'hp,dato che il test era positivo al test e dopo 3 giorni di terapia è risultato assente nell' esofagogastroduodenoscopia?
La ringrazio ancora del suo aiuto.

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Interrompa pure il domperidone per il problema libido ....
Per lo stomaco inizierei ad evitare latte e latticini.

Legga l'articolo allegato:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1025-intolleranza-al-lattosio.html


Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Salve dott Cosentino, la contatto perchè essendo stato dal mio medico per farmi prescrivere l'esame per intolleranza al lattosio il mio medico di base mi ha prescritto l'ige o lge per alimenti,effettuabile su prelievo di sangue...Quando mi sono presentato all'ospedale è ho fatto l'esame mi hanno detto che questo è un esame per le allergie e non per l'intolleranza...Volevo sapere se era questo l'esame da effettuare per vedere l'eventuale intolleranza al lattosio oppure un altro...e se oltre a questo ne devo eseguire qualche altro.
Le porgo all'occasione i migliori auguri di un sereno e felice 2013.
Aspetto sua risposta

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nell'articolo che le ho indicato nel precedete post ci sono le indicazioni sul test da eseguite. Si tratta, in pratica del breath test, ossia il test del respiro. Ė l'unico test in grado di diagnosticare un'intolleranza al lattosio.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
Salve dottore la contatto perchè in data odierna ho eseguito il test dell'intolleranza al lattosio che è risultato negativo, il valore massimo era 7.Ho sospeso tutti i farmaci che stavo prendendo per fare l'esame e diciamo che i bruciori e il mal di stomaco non vanno via anzi la mattina a volte sono insopportabili.
Cosa mi consiglia di fare???

Aspetto sua risposta e le porgo più cordiali saluti.

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se i farmaci non fanno effetto li lascerei e prenderei qualche regolatore intestinale, come la trimebutina.


Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
Salve dottore quindi lei mi sconsiglia di predere procinetici per il reflusso biliare? E per il mal di stomaco potrei associare qualche altra cosa???

[#12] dopo  
Utente
E poi dottore le volevo chiedere che farmaco mi consiglia a base di questo principio attivo e come dovrei fare la cura???
Non c'è il rischio che questo reflusso possa causare delle ulcere a lungo andare??

Aspetto una sua risposta.

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non stia a crearsi problemi inutili. Ne parli con il suo medico per il farmaco.

Auguroni.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente
Gentile dott cosentino la contatto nuovamente per chiederle se c'era la possibilità di vederla personalmente presso il suo studio per farle vedere gli esami di presenza, così magari potevamo parlare personalmente, purtroppo questo problema ultimamente non mi dà pace,lei esercita anche in calabria???o solo a milano??

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Esercito anche in Calabria (Vibo). Cliccando sul mio nome accanto troverà i riferimenti.

A risentirci.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente
Salve dtt. Cosentino la contatto perchè pur andando sul suo sito non son riuscito a vedere il suo numero di telefono per contattarla e metterci daccordo per una visita,mi faccia sapere dove posso trovarlo, aspetto sua risposta.

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ecco il link (che si ricava cliccando sul mio nominativo accanto):

https://www.medicitalia.it/felice.cosentino/


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it