x

x

Spasmi dolorosi alla bocca dello stomaco

Buonasera, da ormai 15 anni mi hanno diagnosticato una ernia jatale da scivolamento con reflusso gastrico, che curo con ottimi risultati, almeno fino a stasera, con 1 compressa di OMEPRAZEN 20 mg al die. Stasera dopo circa un'oretta dal termine della cena ho iniziato a sentire uno spasmo doloroso alla bocca dello stomaco, il battito cardiaco è normale, non ho sudorazione, non ho dolori alla braccia ma io sono andata un po' in tilt. All'inizio mi è durato per circa 5 minuti ora va e viene e si riduce ad uno spasmo o due al massimo a distanza di 15/20 minuti. Mi sono spaventata pensando ad un attacco cardiaco, ma penso che con la "mia storia" possa dipendere dalla mia ernia jatale, Oggi ho preso sicuramente anche un colpo d'aria, con questo caldo sono perennemente in corrente......sono anche sotto stress perché ho un nodulo alla tiroide TH3 che mi hanno consigliato di operare, mentre io vorrei posticipare l'operazione almeno di un annetto........Dottore mi scusi se mi sono dilungata ma volevo dare un "quadro" completo della mia situazione.....grazie mi può tranquillizzare per favore?!? Grazie mille.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Con i limiti del consulto a distanza posso dirle che è probabile che il sintomo avvertito possa dipendere dal l'ernia iatale,
ma è necessario che un medico possa visitarla per confermarlo.

Cordialmente

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Si tranquillizzi non è nulla di allarmante. Puô trattarsi di uno spasmo gastrico anche su base di stress ed ansia. Ha eseguito in passato un'ecografia addominale ?

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
Grazie a tutti, oggi sto molto meglio, io sono molto nervosa, anche se in apparenza calma e tranquilla, somatizzo molto le preoccupazioni e lo stress. Si dr. Cosentino. a ottobre 2012 ho effettuato un ecografia dell'addome completo, le riporto le conclusioni
IL FEGATO HA DIMENSIONI INCREMENTATE CON MARGINI ARROTONDATI ED ECOSTRUTTURA IPERRIFLETTENTE COME NEI QUADRI DI EPATOPATIA AD IMPRONTA STEATOSICA
LE VIE BILIARI INTRA ED EXTRAPATICHE NON SONO DILATATE
LA COLECISTI E' ALITIASICA CON PARETI REGOLARI
L'ASSE SPLENO PORTALE HA CALIBRO REGOLARE
IL PANCREAS NEL TRATTO ESPLORABILE CONSERVA REGOLARE ECOSTRUTTURA
LA MILZA E' REGOLARE PER DIMENSIONI ED ECOSTRUTTURA
I RENI IN SEDE SONO REGOLARI PER DIMENSIONI, MORFOLOGIA ED ECOSTRUTTURA. BILATERALMENTE SI OSSERVANO ALCUNE MINUTE CONCREZIONI PERIPAPILLARI. LE VIE ESCRETRICI URINARIE NON SONO DILATATE
L'AORTA ADDOMINALE, NEL TRATTO ESPLORABILE, HA CALIBRO REGOLARE.
LA VESCICA HA PARETI DISTENSIBILI E LUME LIBERO
LE OVAIE NON SONO VISUALIZZABILI
NON SI RILEVANOMASSE ANOMALI IN SEDE PELVICA.

Grazie di tutto, e cordiali saluti-
[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88


>> oggi sto molto meglio, io sono molto nervosa <<

Quindi ci siamo con quanto avevo supposto e la negativà dell'ecografia (tranne un fegato leggermente steatosico = grasso) ci mette in tranquillità.

Segua un'alimentazione con riduzione di grassi e alcolici e passi un buon fine settimana.


Cordialmente

[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dr. Cosentino, buon fine settimana anche a Lei!
Cordiali saluti.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio