x

x

Preparazione specifica per ricerca di sangue occulto e calprotectina fecale

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentilissimi Dottori, volevo chiedervi un'informazione:
Due anni fa ho fatto l'esame di ricerca di sangue occulto nelle feci su 3 campioni ed è uscito positivo a tutti e 3.
Ne ho parlato con il mio medico curante perchè volevo fare la colonscopia ed egli mi ha detto che tale risultato era prevedibile perchè soffrivo di emorroidi in quanto soffrivo di stitichezza indotta dal farmaco pantorc.
Quest'anno sono andato da un bravo gastroenterologo, gli ho raccontato tutto ( premetto che prendendo il Gastrottuss e mangiando più frutta non soffro più di stitichezza) ed egli mi ha precritto:
ricerca di sangue occulto e calprotectina fecale.
Lo provato a chiamare sul cellulare ma non mi risponde perchè gli voglio chiedere ed è ciò che chiedo anche a voi:
1)devo seguire un'alimentazione particolare prima di fare l'esame visto che 2 anni fa l'ho seguita e inoltre io prendo i seguenti farmaci:
1. 1 cp di Pantorc da 20 al mattino
2. 1 cp di Quinazil da 20 ( dopo mezz'ora)
3. 2 mg di Finasteride ( dopo un'ora)
4. 1 cp di Lura 0.4 mg ( dopo cena)
5. 1 bustina di Gastrotuss prima di andare a letto.
2) Li posso prendere tutti questi farmaci i giorni prima dell'esame?
Grazie e cordiali saluti.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Puô assolutamente prendere i farmaci che ha elencato e, con i test di ultima generazione (test immunologici) non è necessaria una particolare dieta nei giorni precedenti. Se invece si tratta del test al guaiaco sono necessarie particolari restrizioni (vedi link).

https://www.medicitalia.it/consulti/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/273810-sangue-occulto-nelle-feci.html

Chieda, comunque, al centro il tipo di test che sarà effettuato e la modalità di procedura.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, Dottore, per la rapida risposta. Ho chiesto al laboratorio e mi hanno detto che il test è immunologico. Pochi giorni fa ho ritirato il risultato e la volevo informare sull'esito di esso:
FECI ( sangue occulto)= negativo
CALCOPROTECTINA FECALE= 10 mcg/g ( v. r. < 15).
Se permette, le volevo porre due domande:
1) Alla luce di tali risultati e dal fatto che soffro di stitichezza indotta dal Pantorc 20 mg, devo fare la colonscopia?
2) Come posso risolvere questo fastidioso problema di stitichezza( prima di questo farmaco non ne ho mai sofferto!) senza far ricorso ai farmaci, visto che ne prendo già tanti?
La ringrazio infinitamente e le porgo i miei più cordiali saluti.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Il farmaco puô dare tali problemi. Riesce a sospenderlo ?

[#4]
dopo
Utente
Utente
Purtroppo no, soffro di incontinenza cardiale con esofagite. Il gastroenterologo mi ha detto che sono tutti così gli IPP, dottore volevo chiederle se gentilmente mi può rispondere alle mie due domande. La prego è importante per la mia salute:
FECI ( sangue occulto)= negativo
CALCOPROTECTINA FECALE= 10 mcg/g ( v. r. < 15).

1) Alla luce di tali risultati e dal fatto che soffro di stitichezza indotta dal Pantorc 20 mg, devo fare la colonscopia?
2) Come posso risolvere questo fastidioso problema di stitichezza( prima di questo farmaco non ne ho mai sofferto!) senza far ricorso ai farmaci, visto che ne prendo già tanti e soffro di epatite B?
La ringrazio infinitamente e le porgo i miei più cordiali saluti.
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88

Le ripeto quello che ho detto.

Se soffre di stipsi a causa del farmaco non serve la colonscopia (per vedere cosa ?) ma dovrebbe modificare il farmaco. Potrebbe provare con la ranitidina 300 mg x 2 e valutare se l'intestino migliora.

Saluti

[#6]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore per la rapida risposta, che significa 300x2 e quando prenderlo?
Dottore, le voglio raccontare quello che mi è successo stamattina.
Ieri ho preso 1 cp di Pantorc 20mg mezz'ora prima di colazione e 1cp mezz'ora prima di cena, ho cenato, sono andato a letto dopo 3 ore e prima di andare a letto ho preso due cucchiai di Maalox plus e ho alzato la testa del letto di 30 cm perchè ho comprato la rete specifica e ho dormito sul fianco sinistro.
Stamattina mi sono svegliato con il lato sinistro della gola infiammato e con il naso chiuso dal muco, ho preso una bustina di Riopan e mi è passata la gola infiammata ma è rimasto il naso chiuso.
Come è possibile che sia successo questo? Non so più cosa devo fare, sono disperato, la prego mi dia un consiglio.
La ringrazio infinitamente e le porgo i miei più cordiali saluti
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Puô darsi che il pantoprazolo non faccia effetto ecco per cui proverei con la ranitidina, 300 mg al mattino e 300 mg alla sera prima di cena.

Saluti.