Utilizzo di antinfiammatori con reflusso e sospetta ulcera.

Partecipa al sondaggio
Buongiorno,da circa un mese e mezzo accuso dolori allo stomaco e sintomi da reflusso,il mio medico curante,vista la persistenza e l'entità del mal di stomaco,ha ritenuto opportuno che eseguissi una gastroscopia,perchè a suo parere,ho probabilmente un ulcera,attualmente assumo pantoprazolo 40mg.Avrei dovuto fare la gastroscopia stamattina,ma da l'altro ieri ho iniziato ad avere mal di gola e raffreddore,e oggi mi son svegliato con la febbre,quindi ho dovuto disdire l'appuntamento.Volevo prendere un antinfiammatorio per l'influenza,ma so che gia normalmente possono dare problemi allo stomaco,e volevo sapere se è particolarmente rischioso per me assumerlo.

[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 41
Se ha un'ulcera, si,
se soffre di reflusso, molto meno.

Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva - Ospedale "Mater Dei" - Bari
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
Utente
Utente
Capisco,grazie per la risposta,dottore.
Reflusso gastroesofageo

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto