x

x

Ecografia per sospetto reflusso

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve sono la mamma di una bambina di 11 mesi allergica alle proteine del latte vaccino un mese fa le fu diagnosticata una bronchite trattata con Zitromax, Bentelan e aereosol Lunibron e Broncovalias nonostante tale cura la tosse non è cessata ma abbiamo cominciato a far caso che quando tossiva inarcava la testa ed inoltre ha sempre conati di vomito aia quando mangia che non e avvolte quando mangia vomita un poco. il pediatra allora ha sospettato che si trattasse di reflusso gastroesofageo e mi ha prescritto una ecografia addominale da dove è risultato:
Non alterazioni strutturali di fegato pancreas e milza di forma e volume regolari.Durante l'esame sono stati rilevati RGE nell'esofago distale. Angolo di HIS regolare. Stomaco regolare. Mucosa della porzione esofagea distale non ispessita. Piccola ernia iatale.
Alla fine dell'eco il dottore ci ha riferito che non ha riscontrato nulla se non una piccola ernia iatale che andrà via con la crescita.
volevo chierLe è vero che questa piccola ernia iatale va via con la crescita?
inoltre, cosa significa "sono stati rilevati RGE nell'esofago distale" il dottore ci aveva riferito che non aveva riscontrato niente!!!
il gastrenterologo che segue la bambina ci ha dato come cura 1 bustina di Lucen 1 volta al giorno e 3 volte al giorno dopo i pasti il gaviscon e lui pensa che questo reflusso sia stato scaturito dalla cura della bronchite e che andrà via? lei cosa crede?
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Cara signora,
l'ecografia non è il gold standard per la diagnosi di reflusso,
men che meno di ernia iatale, che, tra l'altro, non regredisce.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Mi può consigliare cosa fare???? La piccola ha ancora frequenti conati di vomito e questa tosse (le spalle sono libere). E per l'ernia iatale? Mi era stato detto che era proprio piccolissima e che con la crescita scompariva come devo comportarmi? Che accertamenti?e cosa comporta ad una bambina così piccola questa ernia? Grazie mille
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Cara signora,
in genere il problema reflusso nei piccoli come suo figlio va solo trattato e seguito dal pediatra/gastroenterologo.
In genere non sono necessari accertamenti diagnostici.
Talora, su precisa scelta dello specialista, possono essere ritenuti opportuni esami quali la pH-metria esofagea, l'endoscopia o un RX digerente.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve ieri sera siamo stati in ospedale perché la bambina rifiutava il cibo. I colleghi medici alla fine anche loro non mi hanno dato una diagnosi definitiva! Per la tosse che non cessa mi hanno detto che è possibile sia dato dal reflusso ma per escludere un trascino della bronchite di inizio luglio mi hanno prescritto aerosol con clenil e fisiologica e augumentin per 7 giorni se non va via dopo questa cura allora è una questione di reflusso!!! A dire il vero non voglio darci altro antibiotico dato già i problemi gastrici che ho spiegato nell'altro post lei cosa dice??? È opportuno fare questa prova con l'antibiotico? Oppure le chiedo è possibile che abbia ancora qualche problema ai bronchi che non riescono a sentire i medici e che causa questa nausea? Avevo pensato di farle una rx torace per rassicurarmi! Cosa ne pensa?
[#5]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Per serietà professionale devo rammentarle che dovrei visitare la bambina per darle una seria risposta oggettiva.

Ritengo quindi di doverle consigliare di affidarsi alla competenza dei colleghi ospedalieri che seguono la sua bimba.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la sua disponibilità

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio