x

x

Nodo in gola

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve,

Da mesi avverto molto frequentemente una sensazione di nodo in gola, molto simile a quella che si ha quando si è raffreddati, in presenza di catarro.
Chiaramente, è solo una sensazione, che mi porta a deglutire continuamente, senza risolvere il problema.

In genere quando arriva dura una decina di giorni, poi scompare, ma ritorna un po' di tempo dopo; non soffro di acidità, ne di reflusso (apparentemente) e non ho problemi di digestione o allergie.

Quali esami mi consiglia di fare per evidenziare eventuali problemi? E soprattutto, di quali disturbi si potrebbe trattare?

Grazie,
Cordialmente.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Potrebbe trattarsi di un fattore ansiogeno;

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1459-il-nodo-alla-gola.html

Oppure di una problematica legata alle arcate mandibolari;

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1934-il-nodo-alla-gola-il-bolo-isterico-e-sempre-isterico.html


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio