Utente 447XXX
Buongiorno
Ho la sibo che mi provoca forte stitichezza. Ho provato a prendere la rifaximina ma mi provocava forte mal di schiena quindi ho preferito evitarla. Adesso sto cercando di alimentarmi con cibi che facilitano l'evaquazione per tenere pulito l' intestino. Tipo kiwi banane uva. Ma non sono sufficienti. Vado ad evaquare ancora una volta a settimana. Vorrei sapere qual' e' il miglio lassativo che posso prendere avendo la sibo? Lo psyllo puo' andare bene? o c'e' qualcosa di piu' adatto per la sibo?

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La SIBO, in genere, provoca diarrea!
Come le è stata fatta diagnosi?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 447XXX

con breath test al lattulosio

[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
può mettere i valori?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 447XXX

Tempo H2 ppm
0' 0
15' 0
30' 0
45' 0
60' 3
75' 9
90' 33
105' 48
120' 68
135' 71
150' 46
165' 62
180' 55
200' 45

[#5] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
In effetti.i valori sono della sibo.
Ma è la prima volta che vedo una sibo con stipsi.
Provi, sotto controllo medico, un prodotto a base di macrogol
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 447XXX

Ho cambiato alimentazione. Sto provando la dieta fodmap. Senza prendere rifaximina che mi faceva male alla schiena. Ho continue vaginosi batteriche. Non so se puo' dipendere dalla sibo e da permeabilita' intestinale. La sola alimentazione puo' ridurre la sibo? le sto provando tutte

[#7] dopo  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
16% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
la SIBO cioè la sovraccrescita batterica del piccolo intestino, essendo una infezione, va combattuta come tale ; una valida alternativa terapeutica, al posto della rifaximina non tollerata, è rappresentata dall'antibiotico norfloxacina per 7-10 giorni ; utile anche un probiotico dopo il ciclo antibiotico
dr. Luano Fattorini

[#8] dopo  
Utente 447XXX

bisogna fare cicli di antibiotico? ogni quanto tempo? come si fa a regolarsi

[#9] dopo  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
16% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
no, basta un ciclo, seguito da un ciclo di 15-20 giorni di probiotico; dopo un mese ricontrollerà se c'è ancora SIBO.
Saluti
dr. Luano Fattorini

[#10] dopo  
Utente 447XXX

Ho anche il dolicocol forse c'e' un legame tra dolicocolon causa la sibo?

[#11] dopo  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
16% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
la SIBO è dovuta ad uno squilibrio del microbiota intestinale, un'alterazione della flora batterica favorita da vari condizioni e fattori, anche fattori iatrogeni o anatomofunzionali (es. reflusso valvola ileo-ciecale);
Il dolicocolon non è indicato come causa, ma potrebbe in qualche modo influenzare, è un'opinione.
dr. Luano Fattorini

[#12] dopo  
Utente 447XXX

infatti soffro anche di forte reflusso e non so piu' come regolarmi con tutte queste cose. Dovrei prendere continui farmaci. ho continuo reflusso. dovrei prendere sempre a fine pasto le bustine contro il reflusso. poi dovrei prendere gli antibiotici per la sibo. non riesco a trovare un metodo per regolarizzare tutto quanto.

[#13] dopo  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
16% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
ma un conto è il reflusso gastro-esofageo, probabilmente quello di cui parla lei, e un conto è il reflusso di batteri di ambiente colico dalla valvola ileo-ciecale nel piccolo intestino, cui ho accennato io. Sono due cose del tutto diverse e indipendenti tra loro.
Continui la cura per il reflusso gastro-esofageo, e faccia gli antibiotici e i probiotici per la Sibo.
Inoltre assuma, come le ha ben consigliato il Collega, il Macrogol per la stipsi .Prenda pure il Psyllo, e beva molta acqua.
Ma si faccia seguire da un gastroenterologo.
Cari saluti.
dr. Luano Fattorini