Utente 529XXX
Buongiorno, a seguito gastroscopia dove si è evidenziata gastrite lieve, esofagite di grado A L.A, ulcera del bulbo di 6 mm, mi è stata prescritta una terapia per 40 giorni con esomeprazolo 40mg al mattino e 40mg alla sera, procinetico tre volte al giorno e gaviscon dopo i pasti. Non è un po’ troppo elevata la dose di ipp e inoltre non dovrebbe essere sospesa gradualmente? Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Terapia eccessiva. Vanno bene 40 mg per 6 settimane e poi 20mg per altro mese, o più in base alla sintomatologia.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 529XXX

Grazie della cortese e velocissima risposta dott. Cosentino. Buona giornata.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, è stato un piacere.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 529XXX

Buongiorno dott. Cosentino, volevo aggiornarla che dopo circa un anno dalla gastroscopia e nonostante la terapia prescritta, (solo i primi 40gg con dose doppia, poi ridotta a 40 e poi 20) i sintomi del bruciore e dolori vari al petto/schiena non sono mai scomparsi del tutto, alcuni giorni sembra che sia tutto ok altri risento il bruciore e il fastidio. Ritiene che sia opportuno ripetere la gastroscopia? Oppure continuo con il ciclo di ipp in quanto in questi giorni i sintomi tornano a farsi risentire? Grazie e buona giornata

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ripeterei il ciclo di terapia.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 529XXX

Grazie Dottore!
Vorrei aggiungere una precisazione. Può essere che questo genere di fastidi e talvolta una lenta digestione siano causati dal fatto che, come da ecografia, mi risulta la cistifellea piena di fango e con un calcolo di oltre 3cm? Il curante mi ha solo detto di ripetere la eco tra un anno per controllo dì eventuale infiammazione ma per ora non mi ha prescritto nulla. Grazie ancora e buona giornata

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non è da escludere che il calcolo possa influire sulla sintomatologia
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it