Mal di stomaco gravidanza

Buongiorno, ho 34 anni e sono alla settimana settimana di gravidanza.
Da circa un anno soffro di mal di stomaco, il medico sospetta un ernia iatale con reflusso, ma non mi ha mai prescritto esami approfonditi.
Ho tenuto sotto controllo questi dolori assumendo lucen da 20 al mattino e una dieta ferrea (pesavo 130kg e in un anno ho perso 35kg).
Da inizio gravidanza il mal di stomaco è tornato, e il medico mi ha aumentato per un mese lucen da 40.
Sembrava andasse meglio, ma da tre giorni non riesco a darmi pace.
Sento continuamente questo vuoto allo stomaco, è una sensazione strana... Ma se mangio qualsiasi cosa mi sento subito piena e mi vengono i conati di vomito.
Sono anche molto gonfia, piene di aria.
È la mia prima gravidanza, non so se può trattarsi della nausea sinceramente... Ma mi preoccupa che questa sensazione parte dallo stomaco.
Volevo chiedere se la nausea si manifesta in questo modo, o se mi conviene fare qualche esame per lo stomaco.
Ringrazio in anticipo
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,5k 216
No, non farei esami e non prenderei altri farmaci ( almeno nel corso del primo trimestre ), se non qualche preparato a base di alginato e bicarbonato, che non sono veri farmaci.

Prof. alberto tittobello

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio