x

x

Risultato rx esofago stomaco duodeno

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera,
Ho 68 anni e da anni soffro con lo stomaco dolori fortissimi... Dolori anche al fianco di preciso al duodeno e già nel 2017 feci una ex all'esofago stomaco e duodeno con la seguente diagnosi: regolare canalizzazione, calibro e decorso dell'esofago senza apprezzabili alterazioni di spessore e orientamento Delle pliche mucose.
Il viscere presenta segni di discinesia, con incostanti atteggiamenti di contrazioni segmentarie.
Nel corso dell'esame si verifica un piccolo reflusso gastroesofageo.
Stomaco nella norma per dimensioni forma tono e peristalsi con aspetto di ispessimento di disegno plicare di cui e' opportuno ulteriore riscontro.

Non apprezzabili segni diretti o indiretti di lesione ulcerativa.

Bulbo duodenale leggermente distonico, senza apprezzabili segni di lesione ulcerativa in atto.

normale disegno e aspetto dell'ansa duodenale in atto.

Ammetto il mio errore nel non aver fatto più nulla, ma siccome ogni anno sto sempre male ho ripetuto l'rx e mi hanno scritto questo:
Segni di modesto reflusso gastroesofageo.
Transito esofageo conservato.
stomaco in sede a capacità fisiologica con pareti elastiche e contrattili.

Disegno plicare ispessito ed edematoso.

Piloro pelvio, centrale al bulbo duodenale che appare spastico e ipercinetico di lesioni ulcerative in atto.

(Gastrite ipertrofica con duodenite bulbare).

Mi devo preoccupare per questo.
ispessimento?
Può essere qualcosa di brutto?
Vi prego ditemi qualcosa.
Nel frattempo ho prenotato una gastroscopia ma vorrei sapere cosa mi devo aspettare.
Grazie ancora
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6.2k 257
No, non si deve preoccupare : il radiologo parla di una lieve infiammazione; in questo caso, nella radiografia, le pliche mucose appaiono un po' rilevate e il radiologo lo segnala. Nulla di più. La gastroscopia lo confermerà

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
La.ringrazio molto le sue parole mi rassicurano perché il.medico di base invece mi aveva fatto.preoccuapre per l'ispessimento e mi ha detto che devo fare urgentemente gastroscopia.
A me la.gastroacopia mi fa paura ../ e' proprio necessaria? La ringrazio ancora per la risposta
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6.2k 257
Non deve avere paura. Con una adeguata sedazione - che facciamo sempre - non si sente ( quasi ) nulla. L' esame completerà la diagnosi.

Prof. alberto tittobello