x

x

Da un'anno senza diagnosi, stomaco? colon? torace?

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Salve dottori, spero possiate aiutarmi perché non sto passando per niente un anno facile... anzi... Teniate conto che circa 24 ore su 24 ho un fastidio sotto al seno sinistro alle volte sembra esterno alle volte sembra interno dato che sento bolle di aria che scoppiettano, alle volte ho un dolore come pugno stomaco zona sinistra alta altezza stomaco, sento come se fosse tutto bloccato e mi manca alle volte anche il respiro perché questa sensazione di pugno mi arriva al petto sinistro poi passa tutto da solo, sento la parte sotto al seno sinistro che tira, come gonfia, mi fa male anche tutto il tronco sinistro e schiena, ho sempre doloretti qua e là, aria nel colon, vado in bagno ogni 2-3 giorni, le feci sono normali e non diarroiche, sento fastidio alla schiena e all'addome sinistro allo stesso tempo, mi tira anche il seno alle volte, ho eseguito l'anno scorso molti molti esami: colonscopia con biopsie negativa, gastroscopia dove è emerso con biopsie gastrite erosiva e ernia iatale,
Tac torace, risonanza magnetica addome completo con contrasto, esami del sangue per celiachia, herpes zoster, esami del sangue per verificare qualche malattia intestinale negativa, 4 ecografie addome completo negative, esame sangue occulto, esami delle urine, sono stata anche dal cardiologo, visite 2 negative e ECG ed eco cardiaca negativa, pneumologo visita diretta negativa, esami pancreatici, marcatori tumorali per ginecologia e intestino.
Io mi vergogno ormai a chiamare il mio medico di base perché sin dall'inizio pensava fosse un problema psicologico e non fisico dati tutti questi esami negativi... Sono in cura da uno psichiatra che dopo aver sentito il mio medico e gli esami fatti mi ha letteralmente detto che ho un problema psicologico e sto prendendo psicofarmaci, ad oggi è un mese di cura ma non vedo miglioramento se non dell'umore ma il mio fastidio è perenne sempre la... Questo fastidio cambia non riesco a capire alle volte se sia muscolare del torace poi penso sia lo stomaco, poi la flessura splenica che ti riempie continuamente di aria e mi fa questo effetto al petto e stomaco... Vorrei capire quali altre patologie potrebbero esserci a livello intestinale e gastrico... dimenticavo che ho molte eruttazioni anche a stomaco vuoto, pancia sempre gonfia e molte flatulenze maleodoranti... Ho fatto anche esame microbiota intestinale negativo...La cosa che mi preoccupa di più è quando sento sotto al seno sinistro questo restringimento... potrebbe essere il cuore... Non auguro a nessuno di vivere ciò che sto passando io
...
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26.7k 1k 13
Gastrite erosiva ed ernia iatale giustificano i sintomi.
Si faccia prescrivere terapia mirata: ipp più procinetici.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore grazie per la sua celere risposta....ho usato lucen 40 ma senza risultato...cosa sono i procinetici??
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buona sera dottore, volevo informarla sul fatto che questa mattina sono andata privatamente da un collega gastroenterologo molto conosciuto qua da noi, gli ho spiegato tutti i sintomi e mostrato tutti gli esami fatti l'anno scorso... Mi ha detto e confermato che questa è la mia gastrite erosiva perché dall'esame che ha letto ho l'interno dello stomaco aftoso... Mi ha dato una terapia da seguire per un mese e cioè Lucen 40 al mattino 20 min prima della colazione, gaviscon in compresse una ogni pasto a distanza di 2 ore e una prima di andare a letto, geffer una bustina prima di ogni pasto e Inatal duo 1 compressa al giorno... Mi ha detto che ora vediamo come va questa cura, mi ha fatto anche visita diretta all'addome ma non ha riscontrato nulla... Un po' di dolore per l'aria sempre a sinistra... Lei cosa ne pensa? Gli ho anche chiesto se questi fossero sintomi da tumore e mi ha detto un no molto secco e che sicuramente dobbiamo curare questa gastrite. Mi ha dato anche una dieta da seguire... Attendo sue.. gentile dottore
[#4]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26.7k 1k 13
Come vede, a distanza e senza visita, le ho detto la stessa cosa.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#5]
dopo
Utente
Utente
Sì sì certo e la ringrazio per la sua velocità... Ho chiesto, per essere anche io più tranquilla, la questione che sotto il seno sinistro sento come delle strette e questo fastidio salendo al petto mi faccia far fatica a respirare... Mi ha detto che è un sintomo aspecifico e che si è proprio lei, la gastrite.
Spero di stare meglio prima possibile curandola... Grazie mille ancora per la sua professionalità, velocità e gentilezza...

Cordiali saluti
G.L.
[#6]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26.7k 1k 13
Di nulla!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia