Steatorrea insufficienza pancreatica?

Salve e il terzo consulto che faccio in quanto i primi 2 non hanno avuto risposta... ho problemi di stomaco dopo che ad aprile dopo una scampagnata (avevo mangiato tanta pancetta arrostita con la cipolla) ho avuto scariche di dissentiria per 5-6 anche 7 volte al giorno di tipo acquoso per 5 giorni (nel senso che mi usciva tipo acqua proprio di colore trasparente) e ho vomitato anche una volta, il mio dottore mi ha dato il dissenten e si è bloccata la diarrea e tutto sembrava guarito, fatto sta che da quel giorno il mio stomaco non si è più ripreso faccio faci sempre molto poco formate,
Molle tipo cremose, e soprattutto noto che nell’acqua del water dopo aver defecato si formano degli aloni di olio, tipo una patina sulla superficie dell’acqua come quando metti dell’olio nell’acqua per intenderci meglio... poi ho gorgoglìi addominali quando mi metto a letto che durano anche per ore... nausea non sempre, un po’ di bruciore di stomaco dopo i pasti, flatulenza ed eruttazioni... ho fatto diversi esami, esame del sangue e delle feci con ricerca sangue occulto ed eventuali batteri tutto negativo, calprotectina nella norma, amilasi, lipasi, CA19.
9 tutto nella norma... esame ecografico nella norma... il mio dottore dice colon irritabile ma a me non sembra mi potete aiutare per favore.

Sono ipocondriaco e sto vivendo molto male in questo periodo con questo pensiero che mi assilla
[#1]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 6.7k 205 65
La sostanziale normalità degli esami citati orienta, come ha detto il suo medico, verso un problema funzionale gastrointestinale.
Potrebbe avere beneficio dall'utilizzo di probiotici per ripristinare l'equilibrio del patrimonio batterico intestinale.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2]
Utente
Utente
Grazie per la veloce risposta dottore, ho fatto settimana scorsa anche un esame chimico fisico delle feci, dove anche li non è spuntato nulla fatto sta che quando mangio cibi più elaborati questa sensazione di mal digestione (e olio nell’acqua del water) peggiora e ho anche saliva dolce dopo i pasti.. ho fatto 4 visite da diversi gastroenterologi.. un dottore mi diede creon ma non ho avuto coraggio di prenderlo perché avevo paura che potesse causarmi qualche problema maggiore al pancreas.. sono in totale stato di confusione e non so cosa fare
[#3]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 6.7k 205 65
La situazione che riferisce attualmente non desta nessuna preoccupazione e l'uso per qualche giorno dell'integrazione con enzimi pancreatici, proposta da uno dei medici che ha consultato, non comporta alcun danno al suo organismo.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#4]
Utente
Utente
Grazie dottore i suoi messaggi mi rincuorano un po’.. quindi magari per una settimana, 10 giorni come mi aveva detto il dottore posso prendere creon dopo i pasti principali e vedere come va senza recare nessun danno all’organo interessato?? E se non migliora?? Mi scusi ma sono davvero preoccupato questo malessere dura da un anno e ho fatto tutte le visite e girato dottori, spero mi capisca ho 28 anni e ho questi pensieri la maggior parte della giornata
[#5]
Utente
Utente
Dimenticavo a dirle che le feci hanno cambiato sia consistenza, ma anche odore e colore sono color ocra
[#6]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 6.7k 205 65
Il colore non è indicativo, dipende fondamentalmente da ciò che si mangia.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#7]
Utente
Utente
Grazie dottore lei è gentilissimo.. cortesemente se mi può rispondere alla domanda precedente a questo la ringrazio anticipatamente
[#8]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 6.7k 205 65
Se la domanda è sul creon, sì può prenderlo per un po0 di tempo.
Se la domanda è "se non migliora?", è inutile porsela, aspetti il risultato della cura per qualche settimana.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#9]
Utente
Utente
Va bene farò come da lei detto ultima cosa e poi chiudo, se avessi un insufficienza pancreatica è una malattia grave?? Può evolversi in altro?
[#10]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 6.7k 205 65
La gravità dipende dal grado di insufficienza. Per essere un problema bisogna che non funzioni il 90% del pancreas. Comporta malnutrizione.
Non mi sembra per niente il suo caso.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

Tumore del colon retto

Cos'è il tumore del colon retto? Test del sangue occulto, colonscopia e altri esami da fare per la prevenzione. I polipi del colon e le altre cause.

Leggi tutto