Secrezioni vaginali o sperma?

Partecipa al sondaggio
Salve ieri ho avuto un rapporto protetto con preservativo con il mio compagno.
Io ero sopra e lui sotto.
A fine rapporto abbiamo visto che il liquido seminale era nel serbatoio, che il preservativo era integro e che l'asta del pene non fosse sporca, se non alla base del pene, dove c'era un liquido biancastro denso.
Inoltre questo liquido era presente anche sui suoi peli pubici.

Sono molto preoccupata perché ho paura che una parte del liquido seminale sia uscito dalla base del preservativo e sia entrato in contatto con la mia vagina interna.
Il mio compagno è molto sicuro sul fatto che fossero le mie secrezioni vaginali.

Io sono in periodo fertile e vorrei non prendere la pdgd per paura degli effetti collaterali.

È possibile che il liquido seminale esca dal preservativo?

Se così fosse, il contatto del liquido con la parte iniziale dei miei genitali potrebbero portare a una gravidanza indesiderata?

Segnalo che ho un bruciore nella parte dx del fianco e che l'ho avuto anche due giorni fa.
Il mio medico di famiglia dice che possa essere attribuibile all'ovulazione.
È possibile che l'ovulazione duri tre giorni?


Attendo Vs cortese riscontro con ansia
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.4k 1.4k 190
Voglio precisare che l’ovulazione è il momento dello scoppio del follicolo presente nell’ovaio destro o sinistro, ma il liquido follicolare che si versa in addome potrebbe dare irritazione peritoneale ( fisiologica) che si manifesta con dolori pelvici ( non in tutte le donne) a volte anche per più giorni.
Da parte mia è impossibile dare certezze sulla natura delle perdite da lei riferite ( sperma o muco vaginale) e di conseguenza consigliare un rimedio, per una presunta gravidanza indesiderata, mi dispiace.
Saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
Utente
Utente
Buonasera,
Grazie della risposta.
Segnalo che ho controllato con l'acqua il preservativo ed era intatto e inoltre ho l'Ectropion cervicale.
Può essere quest'ultimo che abbia influito sulle secrezioni vaginali, aumentandole?
Toccandole e è annusandole ci dava la sensazione che fossero effettivamente muco cervicale.

Grazie mille

Saluti