Attivo dal 2011 al 2012
Salve,approfitto di nuovo della vostra pazienza e competenza.
Prendo la pillola Diane e già da ieri sera dopo cena,forse per cattiva digestione,avevo un pò di nausea alle 23 prendo la pillola,la numero 13,ma alle 22e40 ho un attacco di vomito,e poi più niente solo forte nausea e sensazione di dover vomitare per cibo bloccato in gola,ma senza vomitare.ho aspettato prima di dormire cioè alle 2 di notte e ne ho presa un'altra.Questa mattina mi sono alzata che avevo ancora la nausea e questa sensazione di dover vomitare ma non c'è stato vomito,solo appunto questo fastidio del cibo bloccato in gola,ma per sicurezza ho preso un'altra pillola alle 8e30 di mattina,ho fatto colazione e pranzato sempre nausea ma niente vomito.
Ora
1)posso considerare la pillola assorbita oppure no?devo usare ulteriori precauzioni?
2)se persiste la nausea ma niente vomito posso assumere tranquillamente la pillola senza nessuna preoccupazione per l'assorbimento?

3)finisco il blister il 17 ma volevo attaccarne subito un altro il 18 perchè parto per un viaggio nei prossimi giorni,nonostante questo episodio,solo nel caso in cui non fosse stata assorbita la pillola,col blister senza pausa sono di nuovo coperta o no?
Grazie della vostra cordialità.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1) è stata assorbita.
2) se si tratta di nausea e poi non seguita da vomito,nessun problema.
Saltare il flusso mestruale non è un problema,può farlo tranquillamente.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Dottore mi scusi ho sbagliato con gli orari,allora la pillola l'ho presa alle 23 poi ho vomitato alle 23 e 40.ne ho presa un'altra alle 2 di notte poi un'altra di nuovo alle 8e30,l'unico episodio di vomito è stato quello delle 23e40 poi più nulla solo nausea che ora è passata.Posso considerare la pillola delle 2 di notte assorbita nonostante la forte nausea e cmq anche quella delle 8e30???e mi riconferma la risposta alle mie altre domande?
Grazie di nuovo

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Avevo inteso.
Le pillole sono state assorbite.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
allora parto tranquilla.
Dottore la ringrazio veramente tanto

[#5] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Dottore mi scusi ,mi vorrei togliere un dubbio.
Avendo un pò di problemi ad ingoiare la pillola,io la metto in bocca e ci bevo sopra l'acqua deglutendo così pillola ed acqua allo stesso tempo,è difficile spiegarsi cioè non deglutisco prima la pillola e poi bevo acqua,ma le deglutisco insieme.
in genere con acqua frizzante.
Questo metodo compromette l'assorbimento?
e l'acqua frizzante?
Mi scusi del continuo disturbo.

[#6] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Un'altra domanda,
spesso ho la sensazione che la pillola sia rimasta in gola pur continuando a bere e a mangiarci sopra.
la posso considerare comunque assorbita?
grazie ancora

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
CERTO!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Grazie ancora di tutto.e buon fine settimana.

[#9] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Dottore mi scusi di nuovo.
questo mese per eccessivo stress e forte ansia per diversi problemi che mi hanno causato appunto frequenti nausee, alla fine ho preso parecchie pillole in più credo almeno sette.Da oggi in poi ci starò molto più attenta perchè so che a lungo andare posso avere seri problemi,ma vorrei sapere se l'efficacia contraccettiva è conservata comunque.
Grazie!!

[#10]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì è conservata comunque.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#11] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Le chiedo un'ultima cosa e non la disturberò più.
Da sabato ogni pomeriggio mi compaiono dolori allo stomaco che dopo circa un paio d'ore passano,senza vomito ne diarrea,mi rimane solo un pò di acidità di stomaco,credo siano di natura prettamente nervosa,ma nel caso in cui fosse gastrite(di cui ho sofferto anni fa),ci sono problemi di assorbimento della pillola pur non essendoci vomito e diarrea??

[#12]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve solo stare tranquilla!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#13] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Lo so,credo che il mio unico problema sia l'ansia.
Grazie di nuovo di tutto e buona giornata.

[#14] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Dottore mi scusi se la disturbo di nuovo,mi servirebbe un consiglio.
Martedì avrei dovuto prendere l'ultima pillola Diane,ma avendola presa da un blister di riserva non sono sicura di averlo fatto.Oggi al quinto giorno di pausa come al solito mi sono venute le mestruazioni,in genere mi vengono di domenica pomeriggio,questa volta di mattina.Ora secondo lei per sicurezza faccio solo 6 giorni di pausa e quindi ricomincio martedì oppure faccio la normale pausa di 7 giorni e comincio di mercoledì?
e se l'avessi presa e faccio solo 6 giorni di pausa ci sono problemi di copertura?
Grazie della sua disponibilità.

[#15]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Solo 7 gg di pausa.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#16] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Dottore mi scusi se la disturbo ancora.
venerdì ho avuto un episodio di vomito,ma erano passate 14 ore dall'assunzione della pillola,quindi non me ne sono preoccupata.Lunedì ho avuto un rapporto non completo,e dopo qualche ora andando in bano ho trovato sulla carta igienica delle macchioline rosa in mezzo al muco,e ho pensato fossero dovute a qualche capillare rotto durante il rapporto.Questa mattina quindi due giorni dopo il rapporto,andando in bagno sempre sulla carta igienica ho trovato delle macchioline marrone chiaro sempre in mezzo a parecchio muco.ho continuato a pulirmi con la carta igienica finchè non sono scomparse.La mia paura è che siano perdite causate da malassorbimento,ma ho sempre assunto la pillola,ho avuto solo quel caso di vomito e uno di diarrea ad inizio blister ma dopo 12 ore.Mi chiedo se la Diane pur essendo ad alto dosaggio possa causare spotting,o forse possa essere l'eccessivo stress a cui sono stata sottoposta i giorni scorso,o effettivo malassorbimento?sono molto preoccupata soprattutto per il rapporto di lunedì.
La ringrazio per la sua disponibilità

[#17] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Mi scusi,aggiungo anche che gli unici farmaci assunti sono stati oki(diverse volte per cefalea) e gentalyn crema ma questa durante la pausa di sospensione,Inoltre stamattina ho avuto anche un pò di dolori altezza rene destro.Grazie ancora

[#18]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' più probabile una perdita ematica dai genitali(piaghetta?)che per colpa della pillola.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#19] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
quindi posso stare tranquilla e continuare ad avere rapporti liberi secondo lei?

[#20]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
CERTO!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#21] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Dottore come al solito è stato gentilissimo e chiarissimo.Mi ha tranquillizzata come sempre.
Grazie ancora

[#22]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#23] dopo  
Attivo dal 2011 al 2012
Mi scusi di nuovo mi è sorto un dubbio,se si dovessero ripresentare nei prossimi giorni posso stare tranquilla?ù