Utente
salve dottore le racconto un po' i miei dubbi/paranoie
aspetto il ciclo fra 5-6 giorni
intorno al 17 giorno ho avuto delle perdite bianche abbondanti (che ho già avuto in passato qualche volta) che si sono fermate li.
ho letto che potrebbero essere anzi dovrebbero essere perdite post ovulatorie
avverto anche diffusamente un senso di stanchezza che potrebbe essere tipico premestruale
ho sempre rapporti protetti l'unica mia paranoia esiste x un rapporto sempre protetto avvenuto il 5 giorno
le premetto che assolutamente non dovrebbe essere successo nnt ma sono io di mio un po paranoica
la mia domanda è queste perdite bianche sono avvenute il 17 giorno,significando ovulazione, se il ciclo fosse stato regolare quindi 2-3 giorni dopo l'avvenuta ovulazione il 14 giorno..di conseguenza x un rapporto di cui non sono sicura al 100%ma bensì al 99,99% avvenuto una decina di giorni prima posso stare tranquilla riguardo gravidanze indesiderate??
la ringrazio augurandole buona domenica

[#1]  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gentile utente,

le perdite tipiche del periodo ovulatorio non sono bianche, ma trasparenti, filanti, per farle capire sono simili per aspetto alla "chiara dell'uovo".

Riguardo la tranquillità, nessuno potrà mai stabilire se lei ora è rimasta incinta senza avere in mano una prova concreta, cioè il test di gravidanza.

Questo perchè non ci è possibile sapere quando è avvenuta esattamente l'ovulazione,che anche in chi ha cicli regolari a volte può anticipare o posticipare.
Comunque tenga presente che le probabilità di concepire per una coppia giovane e sana, sono pari al 25-30% per ogno ciclo.

Per evitare questo genere di ansie, pensi di adottare una forma di contraccezione sicura, per poter vivere in tranquillità una sessualità serena.

Un cordiale saluto.


Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org

[#2] dopo  
Utente
si dottoressa oltre a ringraziarla volevo chiederle..queste perdite quanti giorni dopo l'ovulazione possono manifestarsi?

[#3]  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Al fine di evitare il concepimento, non conta sapere il numero dei giorni delle perdite, che può essere variabile da donna a donna , da ciclo a ciclo, ecc. ma è importante sapere che si devono evitare i rapporti per tutto il periodo del muco ovulatorio fino al quarto-quinto giorno dopo la scomparsa del muco ovulatorio (trasparente e filante).

Tenga presente però che questo metodo del'osservazione del muco cervicale non è molto affidabile in termini di efficacia contraccettiva.

Esistono metodi molto più sicuri.

Buona domenica.
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org