Ciclo, perdite, ciste ed ecografia

Buongiorno....
Ho un problema e non capisco cosa sia!!!
L'ultima volta che ho avuto il ciclo e' stato il 26 settembre(premetto che non ho un ciclo regolare,ha sempre giorni di ritardo ma solo "giorni")........Verso il 27 ottobre mi son iniziate dellle piccole perdite marroni durate giusto 4 o 5 giorni (come se sostituissero il ciclo.....?).......Ho fatto due test di gravidanza per escludere questo aspetto circa una settimana dopo o anche un po di piu ed entrambi i test son risultati negativi................A questo punto ho chiamato la ginecologa per una visita!5 giorni fa ho fatto l'ecografia e pap test (avro i risultati piu in la) e dall'ecografia risulta che l endometrio e' spesso 7 mm e che nell'ovaia destra ho una cista di 3.1 per 1.8 cm.La ginecologa mi ha quindi detto che in base allo spessore dell'endometrio si deduceva che doveva arrivarmi il ciclo!!!e che per la ciste avrei dovuto prendere la pillola.........Per velocizzare l'arrivo del ciclo mi ha dato da prendere il farlutan per 5 giorni........ma il giorno dopo aver preso la prima pastiglia mi son tornate le perdite marroni!!!!!!la ginecologa mi ha detto di smettere il farlutan subito perche mi stavano per iniziare............ma son TRE giorni che ho eprdite marroni e NON MI VENGONO!!!!...........

COSA SIGNIFICA??????????

1)e' possibile che sia incinta e che debba rifar il test nonostante i primi due fossero negativi(magari li ho fatti troppo presto) o il fatto che l'endometrio sia di 7 mm significa che NON posso esser incinta perche mi stanno per venire??????(anche se nn si sa quando?!)

2)........potrebbe invece essere un'infezione?!?!?se si quale?!?!

3) SE NON E' NE' GRAVIDANZA NE' INFEZIONE PERCHE HO SOLO PERDITE MARRONI E NON LE MESTRUAZIONI?????POSSO ESCLUDERE GRAVIDANZA E INFEZIONE E STARE SOLO SERENAMENTE AD ASPETTARE O NO?????

GRAZIE MILLE PER LA VOSTRA RISPOSTA!PER FAVORE TOGLIETEMI OGNI DUBBIO :(

GRAZIE
[#1]
Prof. Simone Ferrero Ginecologo 1,3k 57
Mi sembra improbabile che sia in cinta; comunque se vuole può eseguire un dosaggio dell'HCG su sangue per togliere ogni dubbio. La cisti ovarica di 3 cm può influire sella regolarità del ciclo mestruale. Non penso che un'infezione sia la causa del problema.

Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test