Utente 139XXX
Salve,
ho avuto un rapporto protetto con la mia ragazza (come sempre) ma questa volta si è rotto il preservativo...
Sono sicuro di aver eiaculato all'esterno ma siamo un po' preoccupati per le possibili perdite.

Il giorno prima del rapporto lei già aveva tensione al seno e ventre gonfio (in quanto si avvicinavano le mestruazioni), sintomi che ancora oggi ha! Il ciclo dovrebbe arrivare domani 19 giugno e il rapporto c'è stato il 16 giugno.

Considerando che il rapporto è avvenuto 3/4 giorni prima del ciclo mestruale è possibile che ci sia stato un concepimento?

Grazie

[#1]  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
E' improbabile, ma non impossibile se consideriamo che in casi rarissimi l'ovulazione può ritardare.

Attenderei per il momento con tranquillità l'arrivo del ciclo, che forse è già arrivato.

Legga questo articolo e lo faccia leggere anche alla sua ragazza, potrà esservi utile:

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1066-periodo-fertile-ovulazione-ciclo-mestruale-conosciamoli-per-facilitare-o-evitare-una-gravidanza.html




Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org