Possibile ritardo di crescita

Buongiorno, ho 25 anni e sono alla 34° settimana della mia prima gravidanza. Vi chiedo un consulto perché ho effettuato un’ecografia a distanza di 3 settimane dalla precendente e le misure di femore e circonferenza addominale sembrano essere cresciute troppo poco. Le ecografie sono state eseguite nello stesso ospedale con lo stesso ecografo, ma da tre medici diversi. La mia altezza è di 1.63, il mio peso pre-gravidanza era di 48.5 kg, e aspetto un maschietto.

Alla settimana 26+5 (28/06/2012) ho eseguito la curva da carico (75g di glucosio) che ha dato come risultato:
Glicemia a digiuno: 75
Dopo 1 h: 206
Dopo 2h: 140
Diagnosi di diabete gestazionale trattato con dieta (eliminazione di dolci). Al momento della curva il mio peso era di circa 58.5 kg (+10kg). Oggi sono a 34+4 e il mio peso è 61.4 kg (+12.9kg).

UM 24 dicembre 2011

Ecografia morfologica del 24/05/2012 a 21+5:

BPD 53.38 (22+2)
OFD 7.27
HC 201.60 (22+2)
AC 160.20 (21+1)
FL 35.81 (21+2)
Cereb 22.21 (20+6)
CM 4.59
Vp 8.52

CI (BPD/OFD) 73% (70-86%)
FL/BPD 67%
FL/AC 22% (20-24%)
HC/AC (Campbell) 1.26 (1.06-1.25)
FL/HC (Hadlock) 18% (18-20%)

EFW (Hadlock) 418g +/- 61g (21+2) Williams

Presentazione podalica, liquido amniotico normale, placenta anteriore fundica, funicolo 3 vasi. Accrescimento corrispondente all’epoca gestazionale


Ecografia morfologica del 31/07/2012 a 31+3:

BDP 80.22 (32+1)
OFD 9.56
HC 277.21 (30+2)
AC 269.15 (31+0)
FL 62.26 (32+2)

CI (BDP/OFD) 84% (70-86%)
FL/BPD 78%
FL/AC 23% (20-24%)
HC/AC (Campbell) 1.03
FL/HC (Hadlock) 22% (20-24%)

EFW (Hadlock) 1765g +/- 258g (31+0) Williams

Omb-S/D 2.89
Omb-PI 1.06
Omb-RI 0.65
Omb FC 145 bpm

Presentazione cefalica, liquido amniotico normale, placenta fundica. Accrescimento corrispondente all’epoca gestazionale, controllo tra 3 settimane per diabete gestazionale.


Ecografia morfologica del 20/08/2012 a 34+2:

BDP 84.98 (34+2)
OFD 10.75
HC 303.76 (33+5)
AC 282.64 (32+2)
FL 61.70 (32+0) -> Possibile errore di misurazione???

CI (BDP/OFD) 79% (70-86%)
FL/BPD 73%
FL/AC 22% (20-24%)
HC/AC (Campbell) 1.08
FL/HC (Hadlock) 20% (20-24%)

EFW (Hadlock) 1992g +/- 291g (32+1) Williams

Omb-S/D 2.67
Omb-PI 1.02
Omb-RI 0.63
Omb FC 165 bpm

Biometria regolare, liquido regolare, placenta regolare. Ripetere flussi, AFI e crescita a 37 settimane.

Vi chiedo, come è possibile che il femore sia più piccolo a distanza di tre settimane? Può essere un errore di misurazione? Il medico che ha effettuato quest’ultima ecografia ha detto solo che il bambino è piccolo ma proporzionato , come è possibile visto che solo la testa è cresciuta mentre l’addome poco e il femore per niente? Sono molto preoccupata, inoltre il peso in tre settimane è aumentato solo 200g ma questo non dovrebbe essere l’aumento normale in una sola settimana?
Grazie per la vostra attenzione.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,3k 1,2k 248
La valutazione flussimetrica sarà importante, ci potrebbe stare anche l'errore di misurazione è difficile in questi casi stabilire se è vera questa affermazione.
Aggiungerei controlli seriati della glicemia e della Emoglobina glicosilata ( o glicata) .
Se confermato il ritardo di crescita da insufficienza placentare ,bisogna accelerare la nascita del bimbo.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore, grazie per la risposta.
Sono seguita da un centro diabetologico dove durante la prima visita sono stata sottoposta ad analisi del sangue (tra cui l'emoglobina glicata) e delle urine. I risultati non mi sono stati consegnati ma la diabetologa mi ha detto che andavano bene. Inoltre mi hanno fornito lo strumento per monitorare la glicemia 4 volte al giorno (a digiuno e 1h dopo colazione, pranzo e cena) e un giorno alla settimana 6 volte (anche prima dei pasti principali). Ogni 1-2 settimane faccio vedere i valori alla diabetologa, comunque per ora sono sempre normali, anzi tendenti al basso (prima dei pasti circa 60, dopo i pasti circa 80-90 tranne un paio di volte 115).
Il motivo di questa scarsa crescita può essere dovuto al fatto che non mangio abbastanza?

Grazie, saluti
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,3k 1,2k 248
Una delle possibilità!

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test