Utente
Salve,assumo la pillola Diane,sto assumendo Monuril per cistite e applicando Gentalyn Beta per un'infiammazione alla vagina.Vorrei sapere se riducono il potere contraccettivo della pillola.Nell'eventualità di una risposta affermativa per quanto tempo devo usare metodi di barriera?
Grazie e cordiali saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun problema ,nessuna precauzione.
https://www.medicitalia.it/blog/ginecologia-e-ostetricia/2166-pillola-anello-cerotto-e-assunzione-di-farmaci.html
Potrebbe tornare utile.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille,e gentilmente le devo chiedere un'altra cosa.
Datro che questa infiammazione mi ha dato bruciore e arrossamento il farmacista mi ha dato il gyno canesten che applico internamente ed esternamente la sera,di fare lavaggi con Euclorina e di prendere una boccetta al giorno di Prolife 10 forte.In effetti la situazione dopo due giorni è migliorata,ma essendoci ancora un leggero bruciore oggi sono andata dal ginecologo che solo tramite visita,senza farmi nessun tampone mi ha detto che potrebbe essere candida(premetto che ho solo le mie normali perdite bianche inodori e nessun'altra perdita) e mi ha prescritto il ZOLODER 200 mg da prendere una pasticca ogni 3 giorni per una settimana per un totale di 3 compresse e di continuare col Prolife 10,la gynocanesten e i lavaggi con l'euclorina.quindi vorrei farle due domande

1)questi medicinali Gyno Canesten,Euclorina,Prolife 10 e considerando che tra sabato e domenica ho preso monuril 2 bustine e applicato gentalyn beta,insomma tutto questo interagisce con la pillola(DIANE)?
2)Il zoloder interferisce con la pillola?e non è un pò esagerata come terapia,visto che la candida è solo una supposizione(io ho il dubbio che sia un'infiammazione in seguito alla cistite visto che i sintomi mi sono comparsi durante il terzo e ultimo giorno di cistite)?
Mi scusi di nuovo

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ma non è possibile , da parte di un farmacista ,prescrivere terapie senza aver formulato una diagnosi , e se non si tratta di vulvovaginite da CANDIDA?
"potrebbe essere CANDIDA" questa non è una diagnosi,
ESAME batteriologico a fresco e/o coltura di tampone vaginale ,solo in questo modo si fa diagnosi.
Come faccio a commentare una terapia prescritta senza una diagnosi!
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Dottore mi scusi,mi sono spiegata male.
Allora lunedì il farmacista mi ha dato Gynocasten,Prolife 10 Forte,Euclorina.
Mentre oggi il ginecologo senza farmi nient'altro che la visita mi ha detto che potrebbe essere Candida e mi ha prescritto il Zoloder una compressa ogni 3 giorni e la cosa mi ha lasciato un pò stupita...
Infatti non lo prendo e vado da un altro ginecologo.
Per gli altri medicinali posso stare tranquilla riguardo all'effetto contraccettivo della pillola?
Grazie mille

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
ESCLUSO il fluconazolo (zoloder),SI'
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI