Utente
Buonasera, scrivo perchè è da un paio di giorni che ho un dubbio che mi turba!

Da circa 6 mesi prendo la pillola anticoncezionale (klaira) per problemi alle ovaie (microcisti) e da un mese circa prendo anche degli integratori alimentari al mirtillo nero per la funzione visiva (a volte per il lavoro che faccio, sempre a contatto con il pc, sento gli occhi appesantiti e stanchi). Prima di prenderli ovviamente ho chiesto alla mia dottoressa di famiglia, non sapendo però che ho avuto rapporti sessuali con il mio ex, e mi ha detto che potevo prenderli tranquillamente, perchè non interagiscono con la pillola.

Ora il problema è che circa un mese fa ho avuto rapporti completi con il mio ex fidanzato.

C’è stata eiaculazione dentro.

Il mio dubbio è: gli integratori alimentari possono influire sulla funzione anticoncezionale della pillola? POSSO ESSERE RIMASTA INCINTA? Mi sento un pò gonfia, ma non escludo la possibilità che sia ritenzione idrica.
Inoltre dopo una settimana circa dal rapporto, ho avuto il ciclo, ma non mi faccio illudere da questo perchè sò che potrebbe venire anche i primi mesi di gravidanza.
Io credo che dopo averla presa regolarmente tutte le sere, non dovrebbe esserci alcun rischio, ma il punto di domanda sorge per l'assunzione degli integratori, anche se sono del tutto naturali, però sicuramente la risposta di una dottoresse è più attendibile di ciò che penso io :)


Ringrazio in anticipo per la risposta:)

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gli integratori alimentari non interferiscono con la pillola, se non contengono iperico, unica sostanza naturale che può interferire
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la Vostra celere risposta.
Ho controllato e non contengono iperico.Ecco di seguito gli ingredienti.
Ingredienti
Cellulosa microcristallina, Gelatina alimentare, Mirtillo nero frutti (Vaccinium myrtillus) e.s. tit. 15% antocianidine, Talco, Antiagglomerante: Magnesio stearato, Biossido di silicia.

Un'altra domanda: ho letto ini diversi forum che il pompelmo, finocchio o mirtillo interferiscono con la pillola.Secondo Lei è vero?Perchè ieri ho comprato dei pompelmi che non ho ancora mangiato dato il dubbio sorto...Ho letto che il pompelmo riduce gli estrogeni e quindi anche quelli della pillola.
O comunque oltre a questi citati, ci sono degli alimenti che possano interferire con la pillola?

Grazie in anticipo per la risposta.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente
mi perdoni dottore
Prima ho notato delle perdite biancastre-gialline?
Sono forse normali per la l'assunzione della pillola?o forse perchè tra circa una settimana dovrebbe arrivare il ciclo?
Non credo ci sia altro da preoccuparsi,giusto?


Grazie in anticipo

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, mi perdoni nuovamente per la mia insistenza, ma allora in base a quello che Le ho raccontato, c'è o no probabilità che sia incinta? Le chiedo questo perchè continuo a vedere la mia pancia gonfia.
Ed inoltre, dopo un rapporto sessuale protetto o no, quando si può fare il test di gravidanza affinchè esso sia veritiero?

Grazie in anticipo

[#5]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Se ha assunto correttamente la pillola, avendo avuto il ciclo (come riferisce), le possibilità che sia rimasta in cinta sono nulle
Può eseguire un test non prima di 15-20gg dopo un rapporto a rischio
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio per la celere risposta. Si comunque il ciclo c'è stato e anche con un flusso più forte delle volte precedenti. Adesso aspetto che arrivi a giorni!
Le chiedevo anche il discorso del pompelmo... è vero che potrebbe ridurre gli estrogeni e quindi anche quelli della pillola, diminuendo quindi l'efficacia di essa?

Grazie

[#7]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Dovrebbe mangiare "tonnellate" di pompelmo!
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#8] dopo  
Utente
:) ok grazie mille! Allora posso concedermi qualche pompelmo una volta ogni tanto! :)
La ringrazio per la sua cortese attenzione!
Buona giornata!

[#9] dopo  
Utente
Buongiorno dott.
ho fatto il test risulta negativo, però continuo ad avere la pancia gonfia e tra l'altro ieri era il 26° giorno di pillola e non è ancora venuto il ciclo anche se comunque stasera devo prendere l'ultima compressa rossa(estraiolo valerato).
ho paura che il test si sia sbagliato.
alla fine è passato un mese dal raporto e come ha detto Lei posso farlo già dopo 15-20 gg dal rapporto se pur protetto nel mio caso dalla pillola.
che devo fare se non viene il ciclo?sono molto preoccupata

Grazie in anticipo

[#10] dopo  
Utente
Buongiorno dott.
ho fatto il test risulta negativo, però continuo ad avere la pancia gonfia e tra l'altro ieri era il 26° giorno di pillola e non è ancora venuto il ciclo anche se comunque stasera devo prendere l'ultima compressa rossa(estraiolo valerato).
ho paura che il test si sia sbagliato.
alla fine è passato un mese dal raporto e come ha detto Lei posso farlo già dopo 15-20 gg dal rapporto se pur protetto nel mio caso dalla pillola.
che devo fare se non viene il ciclo?sono molto preoccupata

Grazie in anticipo

[#11] dopo  
Utente
correggo, oggi è il 26° giorno quindi mi manca l'ultima pillola rossa e domani le due inattive

[#12] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, perdoni la mia insistenza e premura nell'avere una Sua risposta.
mi sorge un altro dubbio sul test, se questi comprati in farmacia siano attendibili o meno.
è il caso che lo ripeta se tra oggi e domani non arrivino le mestruazioni?

Grazie

[#13] dopo  
Utente
Salve dottore, attendendo Sue risposte, deve perdonare la mia insistenza nello scrivere continuamente, ma purtroppo aspetto che venga il ciclo per stare tranquilla ma nulla, premettendo che stasera devo prendere l'ultima pillola bianca(placebo).
Mi conceda un'altra domanda in lista alle altre: in caso di gravidanza, considerando le mie date citate, assumendo ancora la pillola non dovrei avere delle perdite, dato che sò che non si assume la pillola in caso di gravidanza?
Sono molto preoccupata anche se il test avrebbe dovuto tranquillizzarmi ma come vede per nulla.
Ah e poi un'altra cosa che sto notando adesso, sento dei rumori alla pancia e ho letto che possibilmente segnano l'inizio del ciclo ma bloccato dall'ansia. possibile che questi rumori siano sintomo di ansia e non c'entri nulla con la gravidanza?
Grazie

[#14] dopo  
Utente
Salve dottore, attendo Sue risposte.ancora il ciclo non è arrivato e sono molto in ansia.martedì rifarò il test, anche se come Le avevo detto l'ho fatto il 26 ottobre e risultò negativo, ma ancora niente ciclo....spero sia solo per il nervosismo e l'ansia che ho....e poi riguardo il mio ultimo ciclo, si ricorda, Le avevo detto di aver avuto un flusso più forte...è normale pur prendendo la pillola?insomma a qualcosa a che vedere con una possibile gravidanza???
aspetto risposte con ansia
grazie in anticipo