Utente
Buongiorno, avrei gentilmente bisogno di un consulto!
Da parecchi mesi il mio ciclo è regolare, ho deciso di iniziare nuvaring esclusivamente x una protezione anticoncezionale dato che il mio compagno insiste col coito interrotto e ció mi mette in agitazione ogni mese. Domenica dopo una giornata di dolori mestruali accompagnati a perdite piuttosto abbondanti e quindi campanello di inizio ciclo ho inserito nuvaring x la prima volta.
Il problema è che il ciclo non è proseguito, e ad oggi ancora nulla, solo un leggero malessere e qualche dolore al basso ventre.
Vorrei capire due cose, intanto se l'anello è già attivo dal punto di vista anticoncezionale nonostante il blocco del ciclo e se dati i precedenti rapporti con coito interrotto c'e la possibilità che quelle perdite siano da impianto e per questo il ciclo non è proseguito. Ringrazio x l'attenzione

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Con l'assunzione degli ESTROPROGESTINICI (pillola ,anello vaginale e cerotto) il flusso mestruale tende a ridursi, anche con la prima assunzione.
Se sono presenti dubbi per i rapporti precedenti, è consigliabile un test di gravidanza ,pur continuando con l'uso dell'anello che non influenza il test di gravidanza.
Solo nel primo mese d'uso l'anello vaginale (nuvaring) per i primi 7 giorni non dà sicurezza contraccettiva
https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/146-istruzioni-per-un-corretto-uso-della-contraccezione-ormonale.html
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la disponobilità e la chiarezza. Saluti

[#3] dopo  
Utente
Gentile dott. mi scusi per il nuovo disturbo ma domenica ho terminato il primo ciclo di nuvaring e l'ho tolto. Ero in attesa del ciclo mestruale e ieri mattina dopo dolori lancinanti alla schiena e addome uniti a forti crampi alla pancia ero al bagno ed è uscito un sacchettino dalla blanda forma di fagiolo... Dopodichè forte emoraggia per una decina di minuti con crampi che continuano tutt'ora. Io non ho effettuato nessun test di gravidanza ma possibile che si possa essere trattato di un'aborto?
Grazie

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicura? O forse si tratta di un coagulo?
Impossibile aiutarla ,forse un dosaggio delle betaHCG potrebbe aiutarci nella risposta.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI