Utente
Salve, vorrei un consiglio riguardo la mia situazione. Sono alla seconda gravidanza e l'altra settimana alla 31 settimana ho avuto le contrazioni regolari ogni 5 minuti per 15/20 secondi dalle due alle sei del mattino.
Il giorno dopo ho fatto un controllo dalla mia ostetrica del consultorio e con la visita interna mi ha trovato già dilatata e col collo dell'utero un po aperto tanto da farci entrare il dito.
Mi ha detto che se dovessero tornare devo andare in ps a farmi monitorare e mi ha detto di stare un pochino più a riposo. Vorrei sapere quante sono le probabilità di un parto prematuro. Premetto che con la prima gravidanza 5 anni fa non ho mai avuto contrazioni mi si sono rotte le acque e dopo un ora è mezza mio figlio è nato quindi ho solo avuto le contrazioni delle spinte finali.
Ringrazio e porgo cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La dilatazione se rimane tale (pervia al dito) e non è accompagnata da contrazioni uterine ,si può arrivare almeno alla 36/37^ settimana per sentirsi al di fuori del parto prematuro.
Se presenti le contrazioni, il riposo e l'uso di farmaci che bloccano le contrazioni uterine,possono collaborare a raggiungere quell'epoca di gravidanza di sicurezza.
IN BOCCA AL LUPO!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio vivamente della sua risposta. L'unico dubbio che mi rimane è che... Si non ho più avuto contrazioni ma un forte dolore sopra il pube e forte pressione questo purtroppo di continuo, spero non siano sintomi troppo importanti!! Domani entro nella 32 spero che il mio piccolo resista ancora qualche settimana! Ringrazio dell'interesse e porgo cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbero essere contrazioni, piccole non dolorose
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno dottore vorrei chiedere un altro consiglio riguardo al mio stato. Ieri sono entrata nella 33w. e ieri notte ho avuto forti dolori alla pancia con diarrea e spossatezza . È da ieri che ho la pancia dura come il marmo e forte pressione pelvica. Mi consiglia di farmi controllare in ps o possono essere sintomi normali?
Ringrazio e porgo cordiali saluti.

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Forse dolori addominali legati all'intestino, non da contrazioni uterine!
Assuma fermenti lattici.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI