Sono mestruazioni o è finto ciclo?

salve,ho avuto un rapporto completo e non protetto con il mio ragazzo il 4 agosto..il ciclo sarebbe dovuto arrivarmi l'8 agosto ma è arrivato con 2 giorni di ritardo (ho letto su internet che poteva essere per l'ansia e in quei giorni ero molto stressata proprio perchè il ciclo non arrivava)..comunque già prima del rapporto avevo la solita tensione al seno pre-ciclo e nei giorni seguenti anche mal di ovaie e crampi alla pancia, tutto normale insomma..sembrava che mi stessero per arrivare..ecco che l'8 ho delle piccole perdite marroncine inizialmente poi sempre più verso il rosso e tanto dolore..la sera vado a letto e appena mi sveglio noto che l'assorbente della notte era pienissimo..sangue rosso intenso e abbondante..da qui più niente dolori..il ciclo mi è durato all'incirca 3 giorni..di solito mi dura 4-5 giorni ed è molto più abbondante..per il resto non ho nessun tipo di sintomi..secondo voi potrebbe essere un finto ciclo o sono mestruazioni durate di meno magari per il caldo di questi giorni o semplicemente per lo stress? è il caso di fare un test? sono confusa..non mi è mai capitato un ciclo così ..
spero in una risposta, grazie!
[#1]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 185
Si tratta di un ciclo con lievi alterazioni dovute al clima ed allo stress di cui parla
Saluti

Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie mille!
un altra cosa..il ciclo è durato,comprendendo anche le piccole perdite degli ultimi giorni,5-6 giorni il problema è che le perdite erano molto scarse (soltanto 2 giorni di perdite normali) e si alternavano spesso a perdite marroni..infatti subito al secondo giorno pensavo che le mestruazioni stessero per finire ma il giorno dopo sono riprese..è possibile? è da circa una settimana che misuro la temperatura basale ogni mattina appena mi sveglio (ho letto che se una donna è incinta la temperatura basale è più alta del solito)..nei giorni prima del ciclo e nel primo giorno di mestruazioni era tra i 37 e i 37.3, mentre in questi giorni è sempre costante a 36.5..sono fuori pericolo?
grazie mille e buona giornata
[#3]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 185
Ritengo si sia trattato di un ciclo, come già detto. Se persiste nel dubbio, può eseguire un test
Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
salve,lunedì sono stata dalla ginecologa per il problema che le avevo esposto..
mi è stata fatta un'ecografia transvaginale nella quale si intravedeva nell'ovaio destro il corpo luteo..dato che in quei giorni avevo perdite bianche filanti e mal d'ovaie mi ha detto che sicuramente era l'ovulazione (anche secondo i calcoli l'ovulazione sarebbe dovuta venire in quei giorni)..soltanto che queste perdite sono continuate anche oggi e con dolori ancora più forti alle ovaie..ma se si vedeva nell'ecografia il corpo luteo vuol dire che ho già ovulato? è possibile che ad ovulazione passata i sintomi persistano e che anzi siano addirittura aumentati o potrebbero già essere sintomi pre-ciclo? però di solito questi iniziano a presentarsi 3-4 giorni prima del ciclo e ora manca più di una settimana..
grazie e buona serata!

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test