Utente
buongiorno ho 44 anni e l'ultima mestruazione l'ho avuta il 17 luglio.Ho sempre avuto un ciclo breve 24 25 26 giorni e nell'ultimo anno soffro di spotting.Questo mese ho dovuto fare una cura di una pasticca di fluoconazolo io e mio marito per colpa della candida (che fortunatamente non avevo mai avuto)non mi sono ancora arrivate le mestruazioni e per me e' gia un ritardo siamo al 30 giorno.Volevo chiedere se le cure per la candida possano avere effetti sul ciclo mestruale Ho avuto un rapporto con mio marito stando attenti ma non usando nulla il 27 luglio ed e' li che ho scoperto della candida,il 30 ho preso la pasticca...mi devo preoccupare?grazie

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
dovrebbe eseguire un test, per sicurezza, se neg eseguire una ecografia transvaginale per vedere utero e ovaie
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,mi dispiace di risponderle solo adesso ma il giorno dopo ero partita per le vacanze.La volevo aggiornare sulla situazione che per me non e' chiara.Il 21 agosto mi sono arrivate le mestruazioni esattamente dopo 35 giorni e per me la primissima volta nella vita.Abbondanti piu' del solito con perdite a pezzi di sangue anche grandi e con doloretti all'ovaie.Durate 5 giorni, quindi al momento non ho dato peso alla cosa,ho pensato ad un ritardo occasionale miente più.Ieri sera mi sono ritornate dopo 16 giorni con un ciclo gia' rosso vivo,non capisco cosa stia succedendo,quando solo 4 mesi fa ho fatto l'ecografia interna e andava tutto bene.Cosa mi consiglia?grazie e mi scusi ancora

[#3]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Come già consigliato in replica 1: eseguire un'ecografia transvaginale
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente
buongiorno,il 4 novembre preso appuntamento dalla ginecologa(purtroppo non l'ho trovato prima)continuano i problemi.Dal 7 di settembre non mi arrivano le mestruazioni,lunedi scorso ho fatto un test di gravidanza(esattamente dopo 11 giorni di ritardo)risultato negativo.Chiedevo se posso stare tranquilla o se prima del giorno di visita e' consigliabile ripeterlo.Grazie

[#5]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Da come riferisce, non è incinta
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#6] dopo  
Utente
grazie,per la vostra collaborazione

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno,continuo ad aggiornarla sul problema.Il 4 novembre sono stata dalla ginecologa che mi ha visitato e fatto l'ecografia interna.Le ho spiegato tutto e mi ha detto che avevo l'utero ispessito e che quindi a breve mi sarebbero comparse le mestruazioni,per il resto secondo lei era tutto a posto,mi ha segnato gli esami del sangue,prolattina basale e a 30 minuti.fsh.e lh.Nel frattempo Domenica mi sono arrivate abbbondantissime ed adesso che e' il 5 giorno non smette di diminuire tanto e' vero' che ieri sul lavoro mi sono sentita girare la testa e mi e' toccato sdraiarmi perché mi sentivo svenire.Gli esami li faro' lunedi perché prima non c'era posto.Nel frattempo mi chiedevo se e' il caso di chiamarla e dirle che le mestruazioni non cessano!!esiste qualcosa da prendere per farle diminuire?altrimenti a parte il Ferrograd che a volte faccio uso?come mai sono cosi' abbondanti?perche' e' due mesi che non venivano?comincio a preoccuparmi....grazie ancora

[#8]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Il flusso abbondante è dovuto al ritardo pregresso, per la terapia eventuale per ridurre il flusso deve contattare la sua ginecologa
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#9] dopo  
Utente
Buonasera,ho ripreso gli esami ed hanno dato solo un po' di prolattina alta32 quando i valori di riferimento danno un massimo di 26,a riposo dopo trenta minuti e' venuta pero' a 25.In compenso e' venuto il tsh a 5050 quando il valore massimo e' 4000....ferro 18 e parte da 36...ferritina 3,5 e parte da 11,5.La ginecologa mi ha segnato il benadon per 3 mesi e mi ha consigliato di far vedere gli esami al medico per il discorso della tiroide.Lei pensa che possa essere proprio la tiroide ad avermi sballato la curva ormonale.Il medico invece dice che forse e' l'incontrario che gli sbalzi ormonali mi hanno fatto alzare i valori della tiroide,nel frattempo devo fare gli analisi del sangue per controllare il tf3 tf4 in piu' mi ha segnato il ferrograd anche se dice che dopo che avro' finito la scatola che sono di 40 pasticche non avro' dei gran risultati...chi puo' aver ragione secondo lei?grazie

[#10]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Ritengo che il problema tiroideo e la prolattina alta influiscano sulla funzione ovarica, quindi deve regolarizzare quei valori con terapia
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"