Sospetto malattia

Buonasera,
premetto dicendo che questo mese è stato particolarmente stressante in quanto ho incominciato a lavorare e sono piuttosto stanca...ho 18 anni e sto avendo diversi problemi che mi stanno facendo preoccupare!
Innanzitutto ho avuto le mestruazioni piuttosto scure, scarse e con molti coaguli...sono iniziate il 2 agosto e si sono protratte per 10 giorni...io normalmente ho un ciclo molto abbondante quasi da emorraggia e molto regolare. Oggi durante i preliminari con il mio moroso ci siamo accorti che perdevo ancora sangue piuttosto scuro...
inoltre ho avuto un episodio di diarrea e mi sono accorta (sulla carta igienica) di avere delle perdite di sangue dal retto. Sicuramente non erano vaginali. Avevo già avuto episodi simili di sangue nelle feci in precedenza.
cosa può essere tutto ciò? Cosa devo far
chiedo gentilmente un vostro consulto.
in attesa di risposta,
cordiali saluti
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Importante stabilire la fonte della perdita di sangue dal retto ( emorroidi, morbo di Chron) con una accurata visita specialistica.
Non trascuri la perdita di sangue nelle feci.
In seguito dovrá valutare i disordini mestruali,con dosaggi ormonali ed esame eco grafico.,valutazione del suo emocromo con valutazione della sideremia ( tasso di ferro nel sangue)

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore!
Sono stata dal mio medico curante che, sospettando della celiachia, mi ha consigliato di fare le analisi del sangue.
inoltre oggi è iniziato il vero e proprio ciclo con perdite abbondanti. Non è più scuro come le perdite di 10 giorni fa. Rientra nella normalità questo fatto?

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test