Gardnerella gravidanza

Salve, sono alla 38 settimana di gestazione e una ventina di giorni fa ho scoperto di avere la gardnerella.
il ginecoloco mi ha prescritto la cura con antibiotico ( zitromax per 6 giorni ), crema vaginale (cleocin) e lavande ma temo non abbia funzionato.
Dovrò ripetere la cura? Quali rischi corre la mia bambina?
Ringrazio anticipatamente per il riscontro.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Alla 38^ settimana , non rischia il feto , ma potrebbe insorgere una infezione delle membrane amnio-coriali , con possibilità di AMNIOTITE.
Quando non risponde alla terapia con CLINDAMICINA (cleocin) si adotta per via vaginale il METRONIDAZOLO , che si può prescrivere tranquillamente in gravidanza e non necessita di altra terapia antibiotica per via sistemica.
In bocca al lupo!!

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la tempestiva risposta che mi solleva un altro interrogativo. Fino alla data presunta del parto non sono previste altre ecografie; l ultimo xontrollo ecografico l ho fatto il 2 dicembre e tutto andava bene. Mi chiedo quindi come potrebbe emergere questo eventuale problema che lei mi rappresenta. Il gine mi ha detto che se non partorisco il 29 di fare un'eco il 31. Dai monitoraggi che ho fatto risulta tutro ok. Mi consiglia di contattarlo prima di martedi, giorno in cui ho appuntamento per visita con lui o va bene anche aspettare? La ringrazio ancora
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Solitamente in caso di infezione delle membrane , si arriva alla rottura prematura delle membrane: (rottura delle acque!!)

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test