Utente 338XXX
dottore ,ma io mi chiedo come posso restare incinta se periodicamente dopo aver fatto la cura io e mio marito per la vaginosi batterica ,gardenerella ,e prendo sempre i fermenti ,...mi si ripresenta sempre la puzza di pesce marcio ? mi sembro un cane che si morde la cosa ,mi aiuti a capire ! tamponi e medicine costano e il tempo passa e la gravidanxa non arriva e ho gia 40 anni ....sono 4 mesi che questa maledetta infezzione si presenta ogni mese....DISPERATA!

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Quale tipo di terapia ha eseguito?
Se la vaginosi batterica non viene trattata con metronidazolo o clindamicina topica ( vaginale) e a volte con TINIDAZOLO PER BOCCA, non guarirâ mai.
É molto importante dopo la terapia acidificare la vagina ,cioé portare il pH vaginale , a 3,5,per rendere difficile la vita alla Gardnerella vaginalis
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 338XXX

doottore carissimo ,quanto ho sperato che fosse lei a rispondermi sono una sua fans...lei e il migliore per me ....allora ho fatto la terapia flagyl 8 compresse in 24 ore accompagnati da fermenti lattici per bocca che prendo ancora oggi e non smettero piu....mio marito ha messo una pomata per 6 giorni ....e sembrava tutto apposto quando appena avuto il primo rapporto dopo qualke giorno si e ripresentata la puzza .....io non chiedo di darmi o dirmi medicinali ,ma almeno come prendere e comportarmi adeguatamente per almeno restare incinta ,ho 40 anni ed e gia difficile restarci di mio ,anche se sono regolare con il ciclo,e ovulo puntuale ,ma ce sempre la puzza di mezzo ,che credo sia quello che mi ostacoli ..ufff dottore !

[#3] dopo  
Utente 338XXX

e poi volevo chiedere e se e il caso di prendere l acido follico prima di restare incinta, mia sorella mi ha consigliato prefolic...ma io chiedo a lei prima ,mi fido tanto dei suoi consigli ....!

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In commercio sono presenti gel vaginali che acidificano l'ambiente vaginale a cui vanno sempre associati probiotici.Tutto ciò rende l'ambiente vaginale ostile allo sviluppo della VAGINOSI BATTERICA.
L'acido folico va assunto alla dose di 400 mcg(gamma) al dì almeno 2/3 mesi prima del concepimento, per la prevenzione della spina bifida fetale.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 338XXX

carissimo dott alkagin vanno bene per acidificare la vagina?e poi il prefolic 15 una volta al giorno ?

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Alkagin alcalinizza, non acidifica.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente 338XXX

va bene ! chiedero consiglio al farmacista .....dottore io la ringrazio lei e un angelo......

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#9] dopo  
Utente 338XXX

dottore mi scusi ,me e vero che ho solo il 20 % di possibilita di restare incinta a 40 anni?

[#10]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Tutto dipende dal valore di AMH (ormoone antiMulleriano) , che ci indica la riserva follicolare della donna.
Le percentuali sono soggettive.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#11] dopo  
Utente 338XXX

ho capito! quanto e difficile essere donna ,mi affido al destino ,grz dottore

[#12]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#13] dopo  
Utente 338XXX

buon giorno dottore come ben sa dei miei problemi ,mi son o curata per la gadnerella prendo fermenti ,prendo ovuli acidi,e non mangio zuccheri, pane ,e mangio salutare...e prendo lacido follico da un mese sto facendo tutto come si deve ,ma.... la gadnerella persiste a ritornare e un incuboooooooo.......ma io mi chiedo e chiedo a lei ,non e che ho una infiamazione pelvica cronica ? perche ho visto i sintomi su internet e in tante cose coincidono , dolori nei rapporti ,e dolore lombale ,e non resto incinta .....cosa mi consiglia ?sono spaventata ,perche se cosi sarebbe ,le cure sono lunghe e costose.....e il mio tempo passa ! un saluto affettuoso...

[#14]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
È importante catalogare in modo corretto la sua infezione con un esame a fresco oppure con un tampone specifico,con determinazione del pH vaginale, evitando terapie aspecifiche.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#15] dopo  
Utente 338XXX

esame a fresco ,cosa vuol dire? e per l infiammazione pelvica come si diagnistica con quale esame?

[#16]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Esame del secreto vaginale in real time , su soluzione fisiologica , il risultato è immediato.
Coltura di TAMPONE ENDOCERVICALE per Clamidia, gonococco, Micoplasmi.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#17] dopo  
Utente 338XXX

ok dottore ho preso appunti e mercoledi vado dal dottore e prenoto tutto ....
grz

[#18] dopo  
Utente 338XXX

carissimo dottore ,ho avuto i risultati del tampone vaginale ed e risultato positivo alla gadnerella e europlasma 10000, che ho gia avuto anni fa e sicuramente non curata fefinitivamente ....ecco perche non resto incinta, ma come devo fare per debbellare questo mostro? il biogramma risulta antibiotici sensibili , ma il punto e quanto lungo deve essere la cura visto che npo e sufficiente poki giorni per debellarla ? sono disperata il mio tempo biologico passa e il mostro non muore ,aiuto dottore

[#19]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Quindi trattamento con TINIDAZOLO per so é localmente crema vaginale a base di metronidazolo o clindamicina.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#20] dopo  
Utente 338XXX

allora solo trattamento locale ?

[#21] dopo  
Utente 338XXX

aaa ho capito adesso avevo letto male, mi scusi sono agitata....

[#22] dopo  
Utente 338XXX

biogramma sensibile azitromicina,doxiciclina,eritromicina,josamicina,pristinamicina,tretraciclina....resistente ciprofloxacina.......

[#23]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Per bocca TINIDAZOLOO é l'unico antibiotico sensibile.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#24] dopo  
Utente 338XXX

ma il tinidazolo non cura la ticomonase ? allora ho preso sempre gli antibiotico sbagliato percio non e andato mai via ureaplasma mi hanno sempre curata con azitromicina ...

[#25]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il trattamento si riferisce alla GARDNERELLA. Agente della VAGINOSI BATTERICA.
Per l'UREAPLASMA si assumono tetracicline vaginali e sistemiche.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#26] dopo  
Utente 338XXX

grz per la chiarezza dottore ,fra 6 giorni andro a fare anche le analisi complete delle urine ,cosi vediamo se anche li ce qualkosa visto che mi sento sempre lo stimolo di urinare come se non si sgonfiasse mai l uretra.......

[#27] dopo  
Utente 338XXX

buona sera ! dottore sto prendendo azitromicina per ureaplasma ,e gia da un po di giorni mi fanno malissimo i capezzoli ,ma solo i capezzoli ....mai successo ! puo essere che e una reazione della cura?

[#28]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non contemplato tra gli effetti collaterali.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#29] dopo  
Utente 338XXX

carissimo dottore ho appena fatto la visita e eco trasvaginale ,esito utero con fibroma intermurali di 4 cm e uno da 2 cm vicino alla vescica e utero grosso come una gravidanza di 3 mesi , la dottoressa dice che e meglio asportare l utero visto che io sono gia stata operata gia di 3 fibroma 7 anni fa ....e questi ultimi a come ho capito ne sono 2 che si vedono a fatica nell eco, e che non sono facilmente operabili ,e visto che io vorrei ancora tenatre di avere un figlio vorrei chiedere un secondo parere se e possibile almeno tenere utero ed almeno non avere piu questi dolori atroci anche nel muovermi ,ho sempre dolori ....mi dica lei come fare ....se secondo lei i passi migliori da fare e se ho speranze ancora di avere un figlio .....ovaie e ciclo e ovulazione tutto ok....domani vado al s anna a torino per prendere un appuntamento per capire se posso sperare ancora ,dottore sono sottoschoc non ci credo ancora che il mio desiderio non sara piu fattibile e per di piu perdere l utero non lo accetto ........la prego mi risponda .....

[#30]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve prima di tutto dosare l'ormone anti Mulleriano ( AMH) per valutare la riserva ovarica e poi valutare. La situazione uterina.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI