Mestruazioni arrivate, pericolo scongiurato?

Gentili Dottori,

vi scrivo per sottoporvi una questione. Nel mese di ottobre, proprio durante i giorni fertili della mia ragazza, ho effettuato una masturbazione clitoridea (la penetrazione da quanto ricordo non c'è stata o sarà stata minima) con un dito presumibilmente leggermente bagnato di liquido pre-seminale.

Le mestruazioni sono arrivate nel giorno previsto e sono durate 4 giorni e mezzo.

I primi due giorni sono stati molto abbondanti, il terzo nella norma, dalla sera del terzo alla tarda mattinata del quarto il flusso si è fermato per poi ripartire nel pomeriggio e concludersi la domenica (quest'ultimo giorno il ciclo è stato pochissimo...).

Il suo ciclo normale è di 4 giorni (2 abbondanti + 2 nella norma).

La sospensione del ciclo per alcune ore (dalla sera del terzo giorno alla tarda mattina del quarto giorno) può essere indicatore di false mestruazioni?

Posso essere sicuro al 100% che dato che il ciclo è arrivato non vi è più alcun rischio di concepimento oppure devo aspettare anche le prossime mestruazioni del mese di novembre per essere sicuro?

Grazie,
Lorenzo
[#1]
Dr. Giampietro Gubbini Ginecologo 1,5k 44 9
Caro Lorenzo da quanto racconti penso che tu possa stare tranquillo
ciao

Dr. Giampietro Gubbini

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr. Gubbini,
la ringrazio per la sua mail.

Alcuni giorni fa, il 26 novembre, sono arrivate regolarmente le seconde mestruazioni successive alla masturbazione "a rischio" della quale le avevo parlato.

Il primo ciclo mestruale era iniziato regolarmente quando previsto (il 29 ottobre, 14 giorni dopo la masturbazione "a rischio") e, come descritto precedentemente si era sviluppato in questo modo:

"I primi due giorni sono stati molto abbondanti, più del solito, il terzo nella norma, dalla sera del terzo alla tarda mattinata del quarto il flusso si è fermato per poi ripartire nel pomeriggio e concludersi la domenica (quest'ultimo giorno il ciclo è stato pochissimo...)."

In data 26 novembre, esattamente quando previsto, è iniziato un nuovo ciclo mestruale che è durato 3 giorni ed è stato abbondante. Come di consueto è stato preceduto da un paio di giorni di mal di pancia che preannunciavano l'arrivo del ciclo.

Il ciclo normale della ragazza è di 4 giorni (due di flusso abbondante e due di flusso scarso). A questo punto crede che possa stare totalmente tranquillo e che non vi è alcun rischio di gravidanza in atto?

Grazie,
Lorenzo

[#3]
Dr. Giampietro Gubbini Ginecologo 1,5k 44 9
Caro Lorenzo
Penso che sia arrivato il momento di pensare a un contraccettivo sicuro per il futuro.Un caro saluto!
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr. Gubbini,

per il futuro stiamo già pensando all'adozione di un contraccettivo sicuro, anche perchè non voglio certo trovarmi nuovamente in una situazione così preoccupante....

Per quanto riguarda il presente invece alla luce della mestruazione di ottobre e di quella recente di novembre durata 3 giorni e abbondante (anche se più breve di un giorno rispetto alla media) posso ora essere completamente sicuro che non vi sono rischi di gravidanza in atto?

Grazie per il supporto e l'attenzione.

Cordiali saluti,
Lorenzo
[#5]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dott. Gubbini, mi scusi se le scrivo nuovamente ma volevo chiederle se alla luce della mestruazione di ottobre e di quella di novembre durata 3 giorni e abbondante (anche se più breve di un giorno rispetto alla media) posso ora essere completamente sicuro che non vi sono rischi di gravidanza in atto?

Grazie per il supporto e l'attenzione.

Cordiali saluti,
Lorenzo

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test