Utente
Salve, ho un dubbio, forse banale, ma dettato dalla mia inesperienza. Nel mese di gennaio il ciclo è anticipato di 6 giorni e nel settimo giorno dall'inizio delle mestruazioni il mio partner ha sfregato il pene, umido e senza preservativo, sul mio ano, ma poco dopo mi ha pulita. Adesso ho il timore che i nostri liquidi siano venuti in contatto. Mica questo potrebbe causare una gravidanza? Inoltre, nel 14° giorno pm ho avuto una perdita bianca densa a cui era mista una lieve colorazione rosa. Questo potrebbe essere dovuto all'ovulazione?
Ringrazio anticipatamente per la risposta

[#1]  
Dr. Neri Stella

24% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Salve, per quanto riguarda il contatto del pene con l'ano al settimo giorno di ciclo può stare assolutamente tranquilla. Per quanto riguarda la perdita avvenuta durante il 14° giorno è difficile stabilire cosa fosse. In genere le secrezioni che si hanno in fase periovulatoria (nei giorni dell'ovulazione) sono trasparenti più che bianche e dense. Alcune volte, tuttavia, possono apparire più dense e questo potrebbe quindi far rientrare quella secrezione come ovulatoria.
Dr. Neri Stella
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia.
Napoli

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto dottore. Riguardo la perdita insolita, potrebbe dipendere dal fatto che in questo periodo sono sottoposta a una grande tensione e sono di conseguenza stressata?

[#3]  
Dr. Neri Stella

24% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
In genere perdite dense bianche sono sintomo di un'infezione vaginale, ma se è stato un episodio isolato in corrispondenza con il periodo del l'ovulazione e non ha sintomi potrebbe anche essere secrezione da ovulazione. Lo stress aumenta sicuramente la possibilità di avere infezioni vaginali perché diminuisce le difese immunitarie, ma se il fenomeno è isolata può stare tranquilla; se invece le perdite dovesse continuare sarà il caso di andare a fare un controllo dal ginecologo.
Dr. Neri Stella
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia.
Napoli

[#4] dopo  
Utente
Eccetto quell'episodio, finora perdite rosate non si sono verificate più, dottore. Adesso, invece, ho perdite di colore giallastro. Di cosa si potrebbe trattare?

[#5]  
Dr. Neri Stella

24% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Buongiorno, potrebbe essere un'infezione vaginale, ma per sapere di che tipo di infezione si tratta è necessario effetture un visita o un tampone vaginale. Potrebbe essere Gardnerella, ma è impossibile fare una diagnosi basandosi sulla descrizione delle secrezioni.
Buona giornata.
Dr. Neri Stella
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia.
Napoli

[#6] dopo  
Utente
Va bene, grazie dottore. Buona giornata anche a lei!!

[#7] dopo  
Utente
Vorrei farle un'altra domanda dottore. È normale che non abbia ancora le consuete perdite dell'ovulazione, quelle filamentose e trasparenti? Le prossime mestruazioni dovrebbero essere il 26 del corrente mese e le aspetto con ansia in seguito a quell'episodio a cui ho fatto riferimento nel mio primo messaggio.

[#8]  
Dr. Neri Stella

24% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Considerato che ha avuto le secrezioni anomale di cui mi ha parlato, è probabile che queste non le abbiano fatto percepire quelle dell'ovulazione.
Dr. Neri Stella
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia.
Napoli

[#9] dopo  
Utente
Quindi non ho nulla di cui preoccuparmi se ancora ho solo perdite bianche che sembrano secche sugli slip?

[#10]  
Dr. Neri Stella

24% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Potrebbe essere un'infezione vaginale, quindi farei un controllo. Per quanto riguarda la paura di un'eventuale gravidanza e il fatto che non sia riuscita ad individuare le secrezioni ovulatorie l, rimane il discorso che se è presente un'infezione con secrezioni è difficile individuarle.
Dr. Neri Stella
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia.
Napoli

[#11] dopo  
Utente
Però dottore non ho sintomi come bruciore, prurito e queste secrezioni bianche le ho sempre avute solitamente. Quello che mi preoccupa è che non ho avuto le secrezioni trasparenti e alquanto liquide.

[#12]  
Dr. Neri Stella

24% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Volendo anche non considerare la presenza di queste secrezioni anomale che potrebbero essere riconducibili ad un'infezione vaginale, comunque la dinamica per la quale ha paura di una gravidanza è da considerarsi sicuramente non a rischio. E' vero che in medicina non esistono certezze, ma se l'unico rischio di gravidanza scaturisce dal contatto del pene con l'ano, peraltro al settimo giorno dal ciclo mestruale, può stare assolutamente serena. Tra l'altro l'ansia per questa gravidanza potrebbe farle ritardare il prossimo ciclo innescando di conseguenza ulteriore stress. Cerchi di tranquillizzarsi e vedrà che avrà regolarmente il suo ciclo.
Buona giornata.
Dr. Neri Stella
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia.
Napoli

[#13] dopo  
Utente
Grazie, dottore, cercherò di attuare il suo consiglio.
Buona giornata!