Utente 410XXX
Buonasera. Sono una ragazza di 18 anni, e prendo la pillola anticoncezionale da quattro mesi, e sfortunatamente per la prima volta, venerdì 29 aprile, ho dimenticato la terzultima pillola del blister prima delle quattro di pausa, non accorgendomeme e avendo avuto quindi un rapporto non protetto sabato pomeriggio. Poche ore dopo però me ne sono resa conto e ho seguito le istruzioni del foglietto, prendendo entrambe le pillole (quella di venerdì e quella di sabato insieme) la domenica ho quindi preso la pillola finale del blister e lunedì 2 maggio ho iniziato subito il nuovo blister, non facendo la pausa, seguendo le istruzioni del foglietto. Da allora non ho più avuto rapporti, ma, mi chiedo: c'è un effettivo rischio di gravidanza? Sono una persona estremamente ansiosa e non faccio altro che pensare alla mia dimenticanza e alle probabilità che ho di essere rimasta incinta. Mi consiglia di fare un test di gravidanza sabato, a distanza di 15 giorni dal rapporto a rischio? Mi scusi il disturbo, e buonasera.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si deve tranquillizzare , perché la terza settimana del blister è quella minor rischio in caso di mancata assunzione, il suo comportamento è stato corretto, pertanto riscontro un rischio di gravidanza indesiderata veramente scarso o nullo.
Quindi le auguro una buona contraccezione.
SALUTONI
Nicola Blasi, MD
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 410XXX

Grazie mille per la risposta dottore! Mi ha tranquillizzata ! Arrivederci e grazie ancora !