Utente 412XXX
Buongiorno,
mi chiamo Elena e ho 29 anni (sono nata il 30/03/1987 a Trieste)
Vi scrivo in quanto sono molto preoccupata. La mia situazione è la seguente: non ho un ciclo mestruale da circa 5 mesi. Verso il 10 Febbraio 2016 mi era stata fatta una iniezione di Depo-Provera come contraccettivo. Pensavo fosse un contraccettivo come la pillola, ma nessuno mi ha spiegato che il mio ciclo si sarebbe arrestato. Prima di Depo-provera prendevo la pillola e avevo il ciclo, seppur molto scarso (durata 2 o 3 giorni come spotting).
Sono preoccupatissima perché non ho il ciclo mestruale da tutto questo tempo.
Vorrei avere un consiglio e sapere se è possibile fare degli accertamenti in merito al ciclo mestruale.
Sto inoltre cercando una gravidanza ma sono preoccupata visto che non ho alcun ciclo. Tutti i test effettuati sono risultati negativi alla gravidanza. Vorrei sapere se oltre ai controlli al ciclo mestruale ci sono delle visite che potrei fare pre-gravidanza.
Spero possiate dirmi se la situazione è grave, se c'è qualcosa che si può fare in merito alla mia situazione.
Grazie
Elena

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto deve eseguire una ecografia pelvica per escludere cisti funzionali carico delle ovaie.
Successivamente dosare la prolattina , perche stati di iperprolattinemia inducono un blocco dell'ovulazione e quindi dei cicli mestruali.
Ed infine valutare la sua funzionalità TIROIDEA , per escludere stati di ipo tiroidismo .
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI