Pillola dimenticata e ripresa ciclo

Buongiorno, ho 40anni e da tre anni abbondanti assumo la pillola Arianna.
Tre confezioni fa ho avuto un leggero vomito (dopo circa 30minuti dall'assunzione, poca cosa sopratutto saliva/succhi gastrici) dopo l'assunzione dell'ultima pillola della confezione. In seguito ho proseguito con i 4 gg di sospensione con arrivo regolare (in tutto) del ciclo.
Dopo questo episodio la pillola è stata assunta sempre con precisione per altre due confezioni con conseguente arrivo del ciclo durante la sospensione. Solo l'ultimo ciclo; quello avvenuto ad inizio giugno, è stato più scarso ma sempre di colore rosso vivo. Temendo si trattasse dei tanti famigerati falsi cicli (che si leggono in internet...) questa mattina (a due gg dalla fine del blister - quello successivo al ciclo scarso) ho eseguito un test di gravidanza con risultato negativo - non incinta.
Credo di poter essere a questo punto tranquilla.
Sbaglio o posso temere?
Grazie se potrà consolidare la mia serenità.
Cordialità.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Il comportamento è stato corretto , per questo motivo non deve assolutamente preoccuparsi della comparsa di una gravidanza indesiderata.
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test