Utente 499XXX
Buonasera da settembre 2010 a maggio 2011 (eccetto nel mese di gennaio 2011) non ho avuto le mestruazioni non so se x stress o perché in quel periodo avevo perso peso, ( nel corso dei mesi ho ripreso peso e più avanti ancora riperso) Ma da allora a oggi il ciclo è tornato, all'inizio con ritardi poi regolare fino al mese scorso, ora ho 6 giorni di ritardo non sono incinta ma amici e parenti mi hanno fatto notare di essere ancora dimagrita da circa 1 anno, la domanda è se ho avuto il ciclo regolarmente fino il mese scorso e non ho perso ulteriore peso è possibile che non mi arrivano per un presunto dimagrimento?
Io sono anche molto ansiosa e non riesco a non pensarci, mi dicono che anche questo influisce sul ciclo.
Inoltre ho cominciato da settembre una alimentazione senza lattosio in quanto mi è stata diagnosticata un'intolleranza al lattosio, non so se anche questo influisca o meno.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi , escludendo una gravidanza se non adotta metodi contraccettivi sicuri, si fa una valutazione della funzionalità TIROIDEA , dei valori della prolattinemia e un emocromo con sideremia , per escludere una anemia ferropriva da alimentazione non adeguata..
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 499XXX

La ringrazio per la riposta, se non ho capito male per escludere problemi sull'alimentazione è sufficiente che il ferro abbia livelli nella norma?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo , ma soltanto per i livelli di FERRO nel sangue .
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI