Utente 513XXX
Buongiorno dottore
Volevo chiederle un consiglio, questo mese avendo anticipato l'inserimento il mese scorso l'ho inserito un giorno prima, ho comprato l'annello verso le 12 e dovendolo inserire la sera l'ho lasciato in macchina per poi averlo con me la sera. L'ho inserito all'ora giusta. La temperatura di sabato era su 12 gradi anche al sole quindi in teoria l'anello non è stato compromesso. Ieri lunedì ho avuto un rapporto completo, rischio qualcosa? Glielo chiedo perché ho notato che il muco cervicale è un po' liquido però in realtà quello che ho notato sull'annello quindi vicino alla crevice era cremoso e giallo, quindi infertile. Posso stare tranquilla?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun problema sia per l'inserimento ( dovrà rimuoverlo dopo 21 giorni , e quindi anticiperà anche la rimozione) che per la temperatura .
Le perdite vaginali (xanto-leucorrea ) non dipendono dall'anello vaginale , ma probabilmente dall'insorgenza di una infezione vaginale (VAGINITE ??) , questo lo dovrà accertare il Collega ginecologo.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Buongiorno dottore
Questa settimana sono stata malata e ho assunto i classici farmaci influenzali, come tachipirina, benagol, bisolvon, froben, actifed.. E spray nasali tipo anche argotone.. Potrebbero aver influenzato il sistema contraccettivo?
Perché ieri ho avuto un rapporto il mio muco cervicale era classico come infertile ma oggi ho dolori al basso ventre, male a l seno e il muco ogni tanto è sempre giallo ma molto più liquido come se si stesse preparando un'ovulazione.
Posso controllare l'efficacia di nuvaring tramite il muco cervicale? Cordiali saluti