Utente 541XXX
Salve, ho assunto per un anno la pillola Klaira per per via di perdite durante l'assunzione di quest'ultima, la mia ginecologa mi ha prescritto Sibilla. Ho iniziato ad assumere quest'ultima dopo l'ultima pillola rossa di Klaira. Questo mese ho assunto regolarmente Sibilla e sono al secondo giorno di interruzione ma il "ciclo" non è ancora arrivato. Il primo giorno di interruzione ho avuto un rapporto non protetto.
Volevo chiedere se il cambio di pillola potesse interferire con la copertura anticoncezionale, e se quindi il rapporto senza ulteriori precauzioni, fosse non coperto dall'effetto della pillola.
Saluti.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente nessun problema , l’assenza del flusso significa scarsa crescita endometriale non significa gravidanza, tranquilla
Salutoni
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI