Utente 527XXX
Buonasera ieri ho avuto un rapporto inizialmente non protetto con la mia ragazza, per pochi minuti e poi abbiamo usato il preservativo fino alla fine del rapporto. Lei era ad un giorno dalla fine delle mestruazioni però a rapporto finito ho notato un po di sangue sul preservativo, e poco dopo lei ha avuto una perdita, non abbondante ma nemmeno scarso. È la prima volta che succede una cosa del genere, vorrei sapere se sia qualcosa di cui preoccuparsi. E se durante quel lasso di tempo non protetto c'è la possibilità di aver fatto un danno. È possibile una gravidanza? Prima del rapporto non c'è stata nessuna eiaculazione.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Faccio una premessa sul coito interrotto , è il metodo contraccettivo più insicuro , a causa della famigerata goccia pre eiaculatoria, è impossibile dare certezze .
Seconda domanda : immediatamente dopo il flusso mestruale è presente ancora in piccola quantità del residuo mestruale e con contrazioni uterine legate all'orgasmo viene espulso .
Tutto ciò va confermato con controllo ginecologico.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI