Utente 549XXX
Buongiorno, Vi scrivo perché giovedì pomeriggio 6/06 presso un ufficio con aria condizionata ho iniziato ad avere una sensazione di mancamento, smarrimento, vista annebbiata e debolezza, cefalea e vertigini. Questa situazione si è ripetuta per cinque volte. La sera stessa mi sono recata in pronto soccorso, valori battito cardiaco, esami del sangue e pressione nella norma. Da due mesi sto assumendo la pillola anticoncezionale Lasca per delle cisti ovariche, I medici in fase di dimissione mi hanno comunicato di contattare il ginecologo che me l'ha prescritta. Quest'oggi ho ancora gli stessi problemi, ho assunto potassio e magnesio ma la situazione non è cambiata. Mi chiedevo se la diagnosi potrebbe essere quella sopra citata e se posso eventualmente sospendere la pillola senza il consulto medico in quanto sarà disponibile solo lunedì. In attesa di un riscontro Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non mi sembrano effetti collaterali attribuibili alla assunzione della pillola estro-progestinica.
La pressione arteriosa è normale .Prima di sospendere la pillola contatterei il Collega.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 549XXX

Buonasera, la ringrazio per la disponibilità.
Contatterò il collega lunedì mattina, nel frattempo mi era sorto il dubbio di una gravidanza, anche se la pillola è sempre stata presa correttamente allo stesso orario, nello specifico nei giorni scorsi avevo il mestruo.
Nessun medico mi ha confermato altro tipo di diagnosi, addirittura il medico curante mi ha confermato di sospenderla.