Salve dottore soffro di disturbo gastroesofageo da almeno un mese assorbimento di novadien pillola

Salve dottore. Soffro di disturbo gastroesofageo con probabile enia iacale da piu di 20 giorni, non ho risalita di acidità ma di aria come "rutti" che si frazionano durante la gionata ed alitosi. Sto cercando di curare tale disturbo con la dieta senza farmaci. Siccome assumo Novadien pillola anticocezionale per evitare gravidanze, mi domando se tale disturbo può compromettere l assorbimento della pillola Novarien pur avendola assunta in modo corretto. Mi mancano 5 pastiglie del blister e ho una leggera febbricola che mi manda in panico riguardo la gravidanza. Sono in uno stato di forte ansia per questo motivo.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Io eviterei l'assunzione di un contraccettivo orale , ma consiglierei la somministrazione vaginale (anello vaginale ) o transdermica ( cerotto ) per escludere problemi di assorbimento o di vomito che comprometterebbero l'efficacia contraccettiva.
Anche l'inserimento di un sistema intrauterino (IUS) al levonorgestrel , queste sono le alternative in caso di presenza di queste patologie.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi mi sta dicendo che potrei essere a rischio gravidanza questo mese?
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Non ho detto questo, ho riferito delle alternative contraccettive

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio della risposta, ora mi sento più tranquilla. Valuterò le alternative nei mesi successivi a questo in base allo sviluppo della mia patologia.

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test