Utente
Salve volevo avere informazioni sulle eventuali capacita di fecondazione del liquido preseminale. Ieri ho avuto un rapporto con mio marito abbiamo utilizzato il preservativo alla fine l eiaculazione e avvenuta nel preservativo ma prima della fuoriuscita dello sperma ho notato del liquido trasparente vischioso proprio il liquido preseminale con il quale potrei essere venuta a contatto. Premetto che il rapporto e stzto unico ed io ero a meta del ciclo che non e per niente regolare attendo con ansia una risposta

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il liquido pre-EIACULATORIO è pericoloso dal punto di vista fecondante se contiene una piccola quota di spermatozoi vivi e vitali .
Nel coito interrotto questo è il pericolo più frequente.
Se il preservativo è stato indossato dal partner dal primo momento del rapporto e non dopo aver iniziato il rapporto , non corre alcun rischio.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Quindi il liquido preseminale potrebbe fecondare dalle discussioni lette in altri post precedenti sempre su medicitalia avevo capito che era un po difficile essendo prodotto dalle ghiandole di cowper

[#3] dopo  
Utente
E possibile avere risposta al mio ultimo quesito grazie

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gli spermatozoi son prodotti dal testicolo, le ghiandole di COWPER hanno un altro compito .
Il problema non è questo .
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI