Utente
Sono stata operata un mese fa d’urgenza laparoscopicamente per emoperitoneo da corpo luteo emorragico con cauterizzazione dell’ovaio sx...fatto il controllo dopo un mese il ginecologo dice che utero e ovaie sono nella norma e vuole darmi la pillola per 4 mesi...io continuo ad avvertire dei dolori e mi ha detto che potrebbe essere il colon irritato dall’assunzione di ferro...che da oggi sospendo...è giusto dare la pillola?
Si può ripresentare un evento così importante?
E dopo aver smesso di prendere la pillola comunque le mie ovaie ricominciano ad ovulare...sono molto confusa.
,.ho 38 anni e avuto il corpo luteo emorragico dopo rapporto sessuale...

[#1]  
Dr.ssa Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., bene ha fatto il suo ginecologo curante a suggerirle l'uso della pillola. Tale farmaco infatti, mettendo a riposo le ovaie, attraverso il blocco dell'ovulazione, è la prevenzione migliore nei confronti di episodi drammatici come quello che le è capitato. Oltre ad avere effetti contraccettivi la pillola ha anche effetti curativi e/o preventivi, nei confronti di svariate patologie, oltre a quella di cui purtroppo ha avuto esperienza ( anemia ipocromica sideropenica, dismenorrea essenziale, endometriosi, cisti ovariche benigne, carcinoma dell'ovaio e dell'endometrio, ecc.). Se non vi sono controindicazioni, peraltro piuttosto rare, è il farmaco ideale per affrontare serenamente e in sicurezza il percorso, spesso a ostacoli, della sessualità femminile tra la pubertà e la menopausa. Cordiali saluti.
Dr. Lucia Vecoli

[#2] dopo  
Utente
Dottoressa...quindi posso avere delle recidive? E posso averle anche dopo che smetto di prendere la pillola dato che è solo per 4 mesi...?

[#3]  
Dr.ssa Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., in teoria, anche se è un’ evenienza rara, non si può escludere che possa avere recidive finché non andrà in menopausa. Ogni mese infatti in un normale ciclo mestruale si può verificare il fenomeno dell’ ovulazione, che è il fattore di rischio per l’ Emorragia del corpo luteo. Bloccando l’ Ovulazione con la pillola si previene questa eventualità. Intanto la provi 4 mesi, poi, se si trova bene, potrebbe continuarla, naturalmente sentito il parere del suo ginecologo. Sperando di esserle stata utile, la saluto cordialmente.
Dr. Lucia Vecoli