Pillola klaira interruzione

Salve, ho iniziato ad assumere la pillola klaira 3 mesi fa e proprio ieri ho terminato il terzo blister ma purtroppo da quando ho iniziato l'assunzione della pillola non ho mai avuto il ciclo da sospensione.

Per tale motivo, non vorrei iniziare la nuova confezione, interrompendo così l'utilizzo della pillola klaira, anche se a malincuore in quanto fatta eccezione per i primi giorni non ho avuto alcun effetto collaterale indesiderato.

Avendo avuto un rapporto non protetto il giorno 03/04 ed avendo assunto ieri (06/07) l'ultima pillola della confezione (quella bianca) rischio una gravidanza indesiderata interrompendo l'assunzione?

Grazie mille
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,5k 1,2k 244
Voglio farle presente che la mancata comparsa del flusso mestruale da sospensione non rappresenta un evento patologico , ma è dovuto all'azione di un estrogeno naturale presente nella Klaira , diverso dall'estrogeno presente nelle altre pillole, che non fa "crescere " l'endometrio e di conseguenza porta flussi mestruali scarsi o assenti, lo dimostra l'assenza di effetti collaterali importanti .
Lei è libera di sospendere una pillola naturale.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dott. Blasi,

in merito alla copertura della pillola, in caso di sospensione sono coperta se la sospendo oggi che dovrei iniziare il nuovo blister, avendo avuto un rapporto non protetto il 03/04 (giorno in cui ho assunto la prima delle due pillole rosso scuro)?
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,5k 1,2k 244
Sì la copertura è in atto.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa