Cerazette: efficacia contraccettiva e assunzione tisane

Buongiorno,

fino a qualche mese fa si pensava che la finestra di tempo utile per assumere la pillola fosse di sole tre ore mentre dopo la revisione del foglietto illustrativo si è passati a 12 come per le pillole EP.

C'è stata una revisione delle ricerche e degli studi sulla ripresa dell'ovulazione in proposito?

Volevo inoltre sapere se con questa pillola si può essere sicure al 100% come con le altre, non potendo assumere estrogeni né inserire la spirale.

grazie per gli eventuali chiarimenti
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Se assunta con regolarità,rispondo:SI'.
In questi casi è l'ideale,però non si deve aspettare(a differenza della pillola EP)dei cicli regolari.

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Perfetto!!!

Mi dà un ultimo chiarimento????
volevo sapere se le seguenti tisane/erbe/sostanze possono interferire con la pillola cerazette riducendone l'efficacia contraccettiva:

1) Tisana al finocchio Plasmon (assunta a poca distanza dalla pillola)

2)tisana drenante della Sogni d'oro (assunta a distanza di 12 ore dalla pillola)

3) Diuretico Lasix (assunto a distanza di 12 ore dalla pillola)

Grazie mille!!!
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Se non comportano problemi di transito intestinale(diarrea) nessun problema.

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test