Manovra di versione durante gravidanza

Buongiorno,
ho 39 anni e un bimbo di quasi 7. Ora, dopo 4 aborti consecutivi intorno alla 6°, 7° settimana, è finalmente arrivata una gravidanza che sta concludendosi positivamente (sono nella 36° settimana).
Il mio bimbo, però, non è ancora in posizione cefalica, ma si presenta in modo trasversale ed io sono nella situazione in cui devo scegliere se "rassegnarmi" al taglio cesareo alla 38° settimana, oppure se tentare la manovra di versione, tanto caldeggiata nel mio ospedale di riferimento.
Dato che ho qualche dubbio circa la manovra stessa, desidero avere il vostro parere sulla percentuale di buona riuscita e sui suoi benefici/rischi.
Grazie mille per l'attenzione e cordiali saluti.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Controindicazioni assolute:sofferenza fetale,sproporzione feto-pelvica e placenta previa,rottura del sacco.
Controindicazioni relative:pregresso taglio cesareo,riduzione marcata della quantità di liquido amniotico.
Fatte queste premesse,la possibilità di evitare un TC che condizionerà le successive gravidanze,benvenga.
La versione ha successo,a seconda delle esperienze, tra il 40 e il 70 %.

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test