Utente 299XXX
Non sono nuovo nel sito, ma volevo chiedervi una cosa per le mje continue preoccupazioni. Da lunedì mi sento le orecchie ovattate e il collo rigido. Appena lo muovo sento dei "trac" all'interno. Il mio dottore ha controllato le orecchie e ha detto che non c'era né cerume né che erano infiammate. Continuandk ad avere questi dolori al collo e sensazione di ovatta nelle orecchie ho visto xhe tali sintomi fanno parte dj malattie gravi. Mia nonna ha un'aneurisma cerebrale e ora ho paura di averlo anche io. E mi è anche sfiorata l'idea di avere un tumore... cosa possono essere questi sintomi? Vi ringrazio anticipatamente
p.s. lunedì ebbi un mal di testa atroce. Per 15 minut Vedevo offuscato e dopo mi è scoppiato il mal di testa... tutto è partito da lì. E ogni tanto continuano a venirmi queati dolori sopra la testa e alle tempie.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

le cause dei sintomi descritti possono essere diverse, da un problema cervicale (anche una semplice contrattura muscolare) a problemi dell'articolazione temporo-mandibolare (ATM). Ovviamente a distanza non è possibile individuare correttamente la causa.
L'episodio dell'offuscamento della vista seguito da cefalea potrebbe assimilarsi ad un'emicrania con aura.
Capisce bene però che queste sono tutte ipotesi a distanza, pertanto Le consiglio di rivolgersi ad un neurologo sia per questo episodio, sia per una valutazione dell'altro disturbo.
Se non si dovesse riscontrare alcun problema alla colonna cervicale in seconda battuta potrebbe consultare uno gnatologo per una valutazione obiettiva dell'ATM.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 299XXX

Dal neurologo ci sono andato a dicembre... ed era tutto ok... mi aveva detto che soffrivo di ansia ( ipocondriaco con precisione). A distanza di questi mesi è possibile che si sia formato un aneurisma? Oppure potrebbe essere solo jn po' di cervicale e la mia testa vive i sintomi della malattia? Mi sento l orecchio destro ovattato e il collo tirare... inoltre ho certi dolori sopra la testa come piccole fitte. E poi mi tira vicino l'occhio destro. Grazie dottore . Mi puo'dare nel suo limite qualche chiarimento.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

generalmente un aneurisma non rotto non dà sintomi, specialmente quelli al collo e l'ovattamento che riferisce, inoltre non è ereditario nel senso proprio del termine.
probabilmente la causa è più banale e andrebbe ricercata per es. a livello cervicale o dell'ATM. La visita neurologica l'aveva effettuata per gli stessi sintomi di oggi?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 299XXX

No. Avevo sempre formicolii... era per altre cause, portate da uno stato ansioso. Io ora mi sento collo rigido e nausea... vorrei andare al pronto soccorso.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Perché al P.S.?
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 299XXX

Ho paura che mi venga una crisi e morire... ho paura possa essere un'aneurisma. Con la testa sto meglio ora ho nausea e dolori collo e dietro l'orecchio.

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è solo lo stato ansioso che Le fa pensare queste cose.
Comunque se questo dovesse accentuarsi si rechi al P.S. anche per una momentanea terapia ansiolitica.
Stia però sereno.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 299XXX

La ringrazio molto dottore. Il mal di testa è passato. Credo sia cervicale come ha ipotizzato lei. Questa sera evito di scendere, fa anche freddo e metto il collo a riposo. Un'ultima domanda la cervicale o il freddo preso sul collo puo' dare queato senso di ovatta nell'orecchio? Io ho jna paura inconscia perché mia nonma ha scoperto con l'orecchio di avere l'aneurisma. La ringrazio nuovamente

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

stia tranquillo, Le ho già detto quali potrebbero essere le cause più frequenti alle quali si possono aggiungere quelle d'origine dall'orecchio stesso.

Buona serata

Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 299XXX

Buon giorno dottore. Ieri mi ero tranquillizzato, sono anche usxito. Ma stamattina a0pena sveglio è ripartito il mal di testa. Ai lati nella parte superiore della testa. Parte dalle tempie e si porta lungo la fascia centrale.

[#11] dopo  
Utente 299XXX

P.s. ogni tanto mi viene anche il formicolio alle dita del piede sinistro...

[#12] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la cefalea che riferisce potrebbe essere di tipo tensivo e i formicolii al piede, considerata la loro brevità e sporadicità, anche di origine psicosomatica.
Comunque faccia le visite che Le avevo consigliato, cominciando da quella neurologica.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#13] dopo  
Utente 299XXX

Una visita neurologica puo' farla anche uno psicologo?

[#14] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la visita neurologica la fa il neurologo che è un medico specializzato in neurologia. Lo psicologo non è medico, nel senso che non è laureato in medicina e chirurgia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente 299XXX

Salve dottore sono nuovamente qui. Il mal di testa non passa del tutto... stamattina mi sento tirare nella parte alta della testa , la parte dietro, con un leggero fischio nel orecchio destro.... ho un esame la prossima settimana e non riesco a concentrarmi .... cosa sono queati dolori

[#16] dopo  
Utente 299XXX

Per l'ansia sto prendendo da circa 4 giorni una mezza pilloletta al mattino. Si chiama sertralina sendoz. Prescritta dal dottore. Puo'essere questa la causa?

[#17] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
SE il suo problema all'Articolazione Temporo-Mandibolare è dovuto alla forma di bruxismo ad origine centrale, che si manifesta per lo più con lo strofinamento dei denti fra di loro, SE (e RIPETO SE) in sostanza i suoi disturbi sono dovuti a questo, sono in gioco dei complessi meccanismi neurologici legati ai neurotrasmettitori, alla serotonina in particolare.

La sertralina è un inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina, ed è in grado di peggiorare il bruxismo portando ad un aumento dei suoi sintomi.

E' NECESSARIO, come le ha suggerito il dr, Ferraloro, che lei proceda al più preso alla diagnosi, NEUROLOGICA e GNATOLOGICA.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#18] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

faccia le due visite consigliate, cominciando ovviamente da quella neurologica in quanto lo specialista competente per le cefalee è il neurologo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#19] dopo  
Utente 299XXX

Vi ringrazio dottori. Un 'ultima domanda. Questa pillola che sto prendendo puo' portare al coma? Perché ho sentito che per vari ansiolitici alcuni sono andati in coma...

[#20] dopo  
Utente 299XXX

Mi sono dovuto mettere nel letto. Tremavo, sudo, hp freddo. Sono effetti normali? Devo preoccuparmi? Reazioni allergiche, coma , cose del genere scatena questa pillola?

[#21] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

stia tranquillo, all'inizio della terapia ci può essere un'accentuazione dei sintomi ansiosi che in genere persiste solo nei primi giorni, diciamo 10-15, poi questi effetti vanno a regredire fino alla loro scomparsa. Se i sintomi sono per Lei invalidanti si rivolga al medico prescrittore. In questi casi un valido aiuto potrebbe essere l'associazione, per breve periodo, di un ansiolitico. Ne parli col medico che La segue.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#22] dopo  
Utente 299XXX

Grazie dottore. Mi ha tranquillizzato. Ho avuto paura. Le volevo dire che ho prenotato la visita dal neurologo. Dovrei andare mercoledì. La tengo aggiornata .

[#23] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ok, con piacere, mi faccia sapere.
Stia sereno.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#24] dopo  
Utente 299XXX

La visita ce l'ho stasera alle18... questa sera le farò sapere... volevo chiederle una cosa. Il neurologo con la visita puo' capire se ho un'aneurisma o un tumore? E poi come devo fare con questi dolori ... mi sveglio sempre e continuano dolori dietrl al collo che si espandono alla nuca e alle tempie..

[#25] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

per i dolori Le dirà tutto il neurologo.
Per quanto riguarda i tumori è chiaro che se di piccole dimensioni non saranno rilevabili segni dalla visita neurologica ma generalmente non causano nemmeno sintomi. Nemmeno gli aneurismi possono essere riscontrati alla visita.
Non pensi comunque a queste situazioni importanti.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#26] dopo  
Utente 299XXX

Dottore la visita è andata bene. Sono ipocondriaco ma ha detto apoena ha fatto la visita neurologica che non ho ne tumori ne aneurismi. Posso fidarmi credo del parere di un neurologo . Giuusto? Anche senza aver fatto tac e varie cose. Ora sto a casa tranquillo rilassato ma ho continuo dolore alle tempie. Ha detto dovuto a stress. Come posso guarire?

[#27] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

certo che può fidarsi, adesso può stare tranquillo. Per la cefalea non è stata prescritta nessuna terapia?

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#28] dopo  
Utente 299XXX

Certo . Mezza pillola di xanax che ho già preso e un'altra che ora non ricordo. La ri grazio mmoltissiml per la sua pazienza ...

[#29] dopo  
Utente 299XXX

Ho una vena che fuoriesce e al tatto gonfia nella tempia. Signifixa quqlcosa?

[#30] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

si dovrebbe vedere per dare un parere attendibile, consideri pure che questo segno si verifica spesso in soggetti perfettamente normali.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro