Dolori alle gambe e senso di disequilibrio

Come da consulti precedenti ho due protrusioni discali l4-l5 e l5-s1...con lombosciatalgia bilaterale da mesi. Il mal di gambe in questi giorni è peggiorato, le gambe le sento pesanti, come se non mi sostenessero, e mi è venuta l'ansia,.,,e se la causa non fossero le ernie ma la sclerosi multipla? Mi gira spesso anche la testa, anche se ho rilevato che ho il collo molto teso, ho proprio un senso di instabilità testa -gambe. Sto attenta a come mi muovo, perchè mi sembra che le gambe mi cedano...Soffro anche di ansia, infatti ho spesso attacchi di panico e tachicardia, e tendo a fissarmi sui disturbi fisici. Il mal di schiena ormai è mio compagno da 5 mesi, e in parte anche il dolore sciaticale, ma da una settimana il dolore sembra di nervi e di muscoli, mi sento proprio le gambe deboli.Quali sono i sintomi eventualmente di una sclerosi multipla?
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,8k 189 52
La domanda non è quali sono i sintomi della sclerosi multipla. La domanda è quale è il suo problema. Pertanto la indicazione è quella di effettuare un valutazione clinica neurologica diretta ed eventuali esami dovessere rivelarsi poi indicati al fine di inquadrare: disturbi dell'equilibrio, dolori lombari e di di tipo sciatalgico, debolezza agli arti inferiori.
Cordialmente.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
sono stata da un neurochirurgo , il quale ha escluso che le due protrusioni discali siano da operare,dalla visita ha rilevato:
- dolore in prossimità delle creste iliache posteriori bilateralmente;
- irradiazione consensuale del piriforme;
- non radicolopatie ( nonostante l'emg che parla di sofferenza assonale dello spe destro e segni di sofferenza neurogena subacuto cronica nel territorio radicolare L5 s1);
Dice praticamente che il mio problema dipende dall'usura dei dischi, piu che dalle protrusioni, e quindi i muscoli sopra le creste iliache lavorano al posto di quelli paravertebrali, da li il dolore alle gambe, il senso di fastidio quando sto in piedi. Lavoro male con le anche insomma...quindi consiglia ginnastica posturale e stretching della muscolatura stabilizzatrice del bacino .Da li verrebbero i miei dolori e la difficoltà a volte a stare in piedi,,,anche questo senso di disequilibrio lo imputa a ciò. Spero di risolvere quanto prima, ma ci vorranno mesi di ginnastica e di buona volontà . Mi preoccupa questo senso di non sentirmi bene le gambe, ma mi ha tranquillizzato su questo..speriamo bene...
[#3]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,8k 189 52
Verosimilmente, in rapporto a quel che mi racconta della visita neurochirurgica, potrebbe trattarsi del concomitare di 1)sindrome del muscolo piriforme (ne troverà ampia descrizione sul web) associata ad una 2)problematica di errata/viziata postura. Ad ogni modo come accennato nel precedente contatto una indagine neurofisiopatologica quale quella dei potenziali evocati midollari ed una eventuale RM midollare cervico-dorsale contribuirebbe a fugare ogni suo residuo dubbio.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Mi sono messa il cuore in pace per quanto riguarda la sclerosi multipla, spero solo che con la ginnastica passi questo dolore alle sacro iliache...( avevo anche fatto una rmn bacino completa con contrasto per indagini reumatologiche , per escludere una spondilite), esame del tutto negativo...Speriamo sia sufficiente..perchè ho paura di non riuscire piu a camminare...

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test