Utente 327XXX
gentili dottori, ho avuto un malore qualche mese fa con improvvisa tachicardia, sensazione di svenimento, sensazione di non respirare fortissima, mi smbrava di morire(e di tachcardie ne ho avute in vita mia ma mai un martello nel petto con colpi forti come quel giorno e non respiravo.)Al pronto stavo meglio ed è risultato tutto ok.Da allora ho avuto diversi malori:a volte mi sembra di avere un peso sui polmoni, come qualcosa che mi stringe e non mi fa respirare.Inoltre spesso mi gira la testa per lungo tempo, mi sento come se stessi realmente per svenire e mi sento debole e il tutto dura a volte anche due ore n cui ho paura perchè mi sento svenire, mi sembra di esser debolissima e di veder appannato e mi gira la testa.A volte ho anche male alla parte dietro della testa, come se qualcosa mi stringesse, mi sembra di non vedere bene e mi dà fastidio la luce del sole.Ma soprattutto mi gira la testa, mi sento svenire e sento come se qualcosa stringesse la testa e al petto come se avessi un peso sopra e non riuscissi a respirare(e dura tanto).Ho fatto una rm encefalo senza contrasto ed è negativa, ma posso escludere problemi neurologici gravi, potrebbe essere un aneurisma che spinge dietro la testa,o qualcos altro di grave tipo meningite?Non riesco più a stare bene al cento per cento.Ho fatto tante visite al cuore e tutte più o meno negative.Non credo che l'ansia possa far star male così e di continuo.Grazie, saluti cordiali

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dal Suo racconto la possibilità che si tratti di un disturbo d'ansia è concreta.
Può tranquillamente escludere aneurismi cerebrali e meningiti come causa della sintomatologia riferita. Ha fatto una RM encefalica con esito negativo ma una visita neurologica l'ha effettuata?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 327XXX

si, è la neurologa che ha prescritto l'esame x sicurezza dopo la visita neurologica. A volte sembra incredibile che l'ansia provochi tutto ciò Grazie della risposta.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

anche la neurologa si è orientata sul disturbo d'ansia?

Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 327XXX

sì, anche secondo lei è ansia. Ma da poco ho fatto anche una rm cuore per escludere una displasia aritmogena, dato che sono adottiva e non conosco la familiarità e non ero convinta che i miei malori fossero solo ansia ed è risultata una discinesia in una piccola zona del cuore.Ho già chiesto ai cardiologi ma chiedo anche lei, in quanto comunqe medico, ma la discinesia nel cuore nel ventricolo dx indica DAVD o è aspecifica?Che significa discinesia(nel cuore) ?Sa, è la mia ignoranza che mi fa preoccupare.Se sapessi le cose tecniche mi tranquillizzerei.E un'ultima domanda, quindi i giramenti di testa, la sensazione di svenimento e di non respirare, in definitiva indicano un disturbo d'ansia? Grazie dell'interessamento cordiali saluti

[#5] dopo  
Utente 327XXX

gentile dttore, potrebbe rispondere cortesemente?secondo lei è preoccupsnte il quadro?

[#6] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

per discinesia cardiaca s'intende un'alterazione della contrazione del muscolo cardiaco, cosa possa indicare nel Suo caso non è possibile stabilirlo a distanza, è compito dei cardiologi che La seguono.

<<E un'ultima domanda, quindi i giramenti di testa, la sensazione di svenimento e di non respirare, in definitiva indicano un disturbo d'ansia?>> con visita neurologica e RM negative con molta probabilità sì.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente 327XXX

buongiorno, aggiorno il consulto in quanto ora sono incinta di 14 settimane e da quando sono incinta mi sono aumentati esponenzialmente i mal di testa, sempre nella solita zona dietro la testa in alto.(cosa mai successa prima, ma solo da un annetto e ultimamente sempre più).Ho solo mal di testa, senza altri sintomi.Tralasciando i sintomi d ansia, che erano diversi, secondo lei la mia rm senza contrasto eseguita un anno fa, (non un angio rm ma una rmn cervello) può escludere eventuali aneurismi che sono la mia preoccupazione principale o dovrei fare un angiorm(appena avrò partorito)per escluderli?La condizione di gravidanza potrebbe favorire l'eventuale rottura di aneurismi?

[#8] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

una RM encefalica in alcuni casi può rilevare aneurismi cerebrali o sospetti tali ma quelli piccoli possono sfuggire. In ogni caso questi ultimi non danno sintomi (molto spesso anche quelli voluminosi).
In gravidanza generalmente, almeno nelle forme emicraniche, ci può essere una riduzione degli attacchi ma non sono rari i casi di peggioramento.
Consulti comunque un neurologo considerato il peggioramento riferito.
Eventuali esami strumentali da effettuare dopo il parto saranno richiesti dallo specialista se ritenuti opportuni.
Auguri per la gravidanza!

Cordialità


Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente 327XXX

oquindi x lei e difficile che il mio dolore nucale sia dovuto ad un aneurisma?dal neurologo sn andata 2mesi fa ma dice che e ansia...il male peggiors se mi.alzo di colpo e migliora da seduta..nn so piu che pensare e vorrei almeno escludere l an o eurisma.ma la gravidanza favorisce la rottura degli aneurismi o ho le stesse possibilita d prima?grazie

[#10] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Maghi non siamo, dagli elementi a disposizione sembrerebbe poco probabile l'origine aneurismatica della cefalea riferita.
In generale la gravidanza, se la pressione arteriosa si mantiene nei limiti, non rappresenta un fattore di rischio per la rottura di un aneurisma.
Mi pare però che questa origine sia solo una Sua ossessione in mancanza di dati che potrebbero farla sospettare.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente 327XXX

grazie mille..x maggior completezza le dico che oggi e tutto il giorno che ho male dietro la testa in alto e nn passa in alcun modo..x lei puo esser una cosa grave considerata la visita d due mesi fa e la rm.d un anno fa? mi sembra come la sensazione d aver sbattuto leggermente la testa..considerati i limiti del consulto on line ritiene che dovrei andar al pro.to soccorso o puo esser ansia?grazie

[#12] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Potrebbe anche essere una cefalea tensiva, per es. scatenata da contrattura muscolare, se dovesse persistere faccia un controllo presso il medico curante.

Dr. Antonio Ferraloro

[#13] dopo  
Utente 327XXX

gentile dottore alla fine mi sn fatta fare una visita neurologica.Secondo lei ho fatto male dato il mio stato di gravida?Il medico mi ha fatto sdraiare e colpito col martelletto ginocchia, gomiti e mani, ma le mani le avevo sulla pancia e son incinta, per lei le vibrazioni subite sulla pancia posson aver danneggiato il bimbo?Scusi la domanda assurda.Grazie

[#14] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Assolutamente no, tranquilla, non succede nulla.
Cosa Le ha detto il collega?
Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente 327XXX

gentile dottore purtroppo la aggiorno per dirle che in un supermercato, anche se con aria condizionata, (due ore prima avevo mangiato brioche e succo di frutat e non ho il ferro basso ma solo emoglobina ed ematocrito basso), improvvisamente ho cominciato a sentir mal al petto come non avessi digerito poi nausea poi giramento d testa e in qualche secondo son svenuta.Mi son ripresa quasi subito poichè ho sentito una signora che mi parlava mentre ero a terra.Pressione misurata dopo dopo era 73 60 e i battiti 91. Spesso ho la pressione 80-55 a casa(se la misurazione è corretta, ho il macchinario a casa)Ho fatto holter ecg 24 ore, negativo, visita cardiologica negativa ed ecocardiogramma Ora da quell'episodio mi sento spesso giramento di testa, mal di testa e sensazione di svenire, anche in casa da seduta, non so che pensare, mi sento uno straccio e mi sembra di veder appannato oltre che d svenire.Ma ho sempre avuto la pressiona bassa, pensavo che il mio corpo fosse abituato(prima della gravidanza avevo 90 60).I battiti sono spesso accelerati.Che mi consiglia?Può esser un problema cardiaco o neurologico ?grazie

[#16] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi pare che tutti gli esami cardiologici siano stati negativi, pertanto faccia una visita neurologica ed eventuali accertamenti se lo specialista lo riterrà utile, per es. RM encefalica, EEG, ecc.
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente 327XXX

per lei dalla descrizione può essere uno svenimento più da origine cardiaca, neurologica o vasovaale?Avevo la pressione a 73 60 dopo di esso.La visita neuroloica l ho fatta a luglio, per lei sarebbe meglio rifarla?era negativa

[#18] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
È difficile dirlo a distanza, potrebbe essere di tipo vasovagale ma detto con tutti i limiti del consulto on line. Ripetere la visita neurologica? Per eccesso di zelo sarebbe consigliabile dopo l'episodio accaduto.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#19] dopo  
Utente 327XXX

Ok grazie mille, le chiedo solo una cosa, è normale prima d uno svenimento vasovaale che i battiti accelerino(e pure dopo lo svenimento)..li ho presi con la mano prima e dopo ed erano accelerati, sui 100 credo.Non dovrebbero diminuire?Opuure è normale?è l'ultima domanda.Grazie

[#20] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Può succedere un'accelerazione della frequenza cardiaca per iniziale attivazione del sistema simpatico. Le ricordo però che Lei non ha ancora una diagnosi.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#21] dopo  
Utente 327XXX

e per avere una diagnosi è meglio andare dal neurologo?o potrebbero esserci altre cause?grazie

[#22] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Come Le dicevo precedentemente, escluse cause cardiache sarebbe utile effettuare la visita neurologica per escludere anche queste, poi sarà il neurologo ad indicare come e se procedere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#23] dopo  
Utente 327XXX

gentie dottore, ho effettuato la visita neurologica ad agosto, prima dello svenimento avuto(che comunque secondo i dottori era causato da pressione bassa dato che avevo 73-60 di pressione),la visita neurologica d agosto era negativa.Le chiederei una cosa, ogni tanto a casa mi sento improvvisamente svenire, vedo appannato, mi mancano le forze, anche se mi sdraio mi sento comuqneu svenire e una sensazione strana alla testa dl lato destro.Ma la pressione non è bassissima misurata durante le crisi, 90-60 che per me va bene.nOn so che pensare...son quasi al settimo mese d gravidanza.Il giramento improvviso d testa mi viene la sera, a volte più forte e improvviso come stasera, altre graduale ma perdura comunque un'ora la sensazione di svenire e la vista appannata.Che può essere?Grazie

[#24] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Come si fa a sapere a distanza il motivo del disturbo che riferisce? Le cause possono essere diverse, da quella pressoria a quella psichica, non è possibile stabilirlo on line, dovrebbe parlarne col Suo medico curante. Mi pare che finora sian state escluse cause cardiache e neurologiche.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#25] dopo  
Utente 327XXX

buongiorno.grazie della risposta le chiedo l'ultima cosa, siccome una mia fissa, soprattutto dopo aver sentito il tg ieri sera è l'aneurisma poichè ho spesso male alla nuca e vedo annebbiato, le chiederei se il colesterolo alto può essere un fattore di rischio per aneurisma ed emorragia, e se, il fatto d aver fatto una rm alla testa senza contrasto un anno fa negativa mi pone al riparo o non avrebbe visto eventuali aneurismi.Grazie

[#26] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Una Rm encefalica di base già può evidenziare aneurismi cerebrali anche se l'esame più indicato tra quelli non invasivi è l'angio-Rm.
Comunque mi pare che questo sia solo un Suo pensiero ossessivo.
Il colesterolo aumentato non è un fattore di rischio per aneurisma.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#27] dopo  
Utente 327XXX

buongiorno. vorrei chiederle una cosa stare tanto tempo.davanti il computer puo aumentare il rizchio d cancro al cervello?perche ho mal d testa ultimamente dopo averlo usato..Avendo fatto una rm negativa un anno fa posso stare tranquilla?grazie

[#28] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
La cefalea che si manifesta dopo prolungate ''sedute'' al computer è generalmente di tipo tensivo ed è causata dalla postura prolungata e/o dalla eccessiva concentrazione.
Non abbia timori di altro tipo.
Sarebbe buona norma alzarsi periodicamente e praticare un minimo di attività fisica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#29] dopo  
Utente 327XXX

grazie mille!temevo che il wi fi col quale mi collego, causasse tumori dalle radiazioni

[#30] dopo  
Utente 327XXX

scusi, solo per essere certa d aver capito bene..usare il computer portatile con la rete wi fi attivata, non aumenta la possibilità di tumori(in particolare tumori celebrali)?

[#31] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non sono stati provati effetti di questo tipo, almeno finora.
Il buon senso suggerirebbe però di non esagerare, in attesa di ulteriori studi.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#32] dopo  
Utente 327XXX

grazie mille...ultimamente ogni tanto vedo appannato e mi sento svenire per due ore circa...e mi sento una sensazione strana dentro la testa.Che può essere?La pressione è normale 95-65 e i battiti normali.Ho paura d morire quando mi succede così.Per lei può essere un problema d cuore(fatto tante visite negative)o qualcosa di neurologico?Nn capiscO MA QUANDO MI SUCCEDE mi sure un bel pò e mi sento morire.Grazie

[#33] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non escluderei un disturbo ansioso, sarebbe possibile.
Dr. Antonio Ferraloro

[#34] dopo  
Utente 327XXX

grazie mille, lo spero.Cordiali saluti

[#35] dopo  
Utente 327XXX

Grazie delle risposte, ancora una cosa,mi capita ogni tanto di avere dei giramenti di testa improvvisi, a volte caoitano 2 ore dopo aver mangiato qualcosa d molto zuccherato, ed effettivamente prendendomi la pressione risulta bassa quando ho questi giramenti, 82-42, 85-60 e risulta sempre per più volte consecutivamente il simbolo dell'aritmia nel macchinario,ssre oggi l'ho misurata più volte durante il giramento ed era bassa, battiti 90 e sempre simbolo aritmia per mezzora d seguito e 9 misurazioni.Il macchinario è omron, penso abbastanza serio.Quali posson esser le cause?durante ste crisi vedo appannato e mi manca poco a svenire e durano un pò.E'sempre ansia per lei?,GrazieSon incinta alla 30 settimana

[#36] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

oltre l'ansia bisogna prendere in considerazione anche altre cause, per es. la pressione bassa può causare la sintomatologia che riferisce.
Un controllo cardiologico inoltre non mi sembra inutile, se è molto che non lo fa sarebbe consigliabile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#37] dopo  
Utente 327XXX

l'ho fatto a settembre il controllo al cuore ed era negativo, lo rifarò domani x sicurezza(x un pr corto riscontratami ma innocuo,che può causarmi tpsv al massimo).Ma nonostante la visita recente e il fatto che il cuore nn sia accelerato durante i sintomi, per lei può c'entrare comunque o posso escluderlo?

[#38] dopo  
Utente 327XXX

buongiorno,, scusi se disturbo ma mi sento una pressione dentro la testa come se qualcosa spingesse, e mi fa davvero male, ma è dentro la testa, verso la nuca in alto, poi mi danno fastidio i rumori forti e vedo appannato.Inoltre mi sento morire poichè quando ho questo senso d pressione dentro la testa ho paura mi scoppi una vena.La prego, si può escludere unn'aneurisma?Ho troppa paura.La visita neurologica l'ho fatta ad agosto.Grazie.A 29 anni con la pressione bassa ed incinta e con i miei sintomi c sono grandi possibilità sia un'aneurisma o nn darebbe sintomi mai?Grazie mille

[#39] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
La sensazione che Lei avverte dentro la testa in realtà è esterna ed è verosimilmente causata da tensione o contrattura muscolare.
Inoltre è l'ipertensione che favorisce la rottura di un aneurisma e non la pressione bassa.
Senza contare che non ci sono elementi per sospettare un aneurisma.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#40] dopo  
Utente 327XXX

quindi la pressione intracranica che avverto accompagnata da vista appannata nn può esser sintomo d aneurisma silente ma è una tensione muscolare(in alto dietro la testa)?scusi se insisto ma nn vivo più x la paura d questa cosa...viene soprattutto la sera...

[#41] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Esattamente, è tensione muscolare cervicale e dei muscoli pericranici.
Nessun sospetto di aneurisma.
Dr. Antonio Ferraloro