x

x

Scatti involontari gamba in paziente anziano

Buongiorno, mia madre ha 97 anni ed è, compatibilmente con l'età, in buona salute fisica e mentale, salvo la memoria a breve.
A seguito di una caduta ha subito un intervento ghirurgico al femore della gamba dx con anestesia epidurale.
Adesso si è presentato un solo problema quello delle contrazioni involontarie dei muscoli della gamba sx. Tuti i parametri clinici sono buoni.
Non so se sono queste contrazioni involontarie (tipo scosse elettriche) della gamba che le creano uno stato di panico o è il trauma per quanto è accaduto che provoca l'agitazione involontaria della gamba.
Chiede, con accenti disperati, la vicinanza continua di noi figli, cosa che facciamo h 24.
Ho chiesto all'ASL una visita del neurologo ma i tempi sono lunghi.
Se è possibile avere una diagnosi e una terapia. Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Utente,

purtroppo devo deluderLa in quanto on line non si possono fare diagnosi né consigliare terapie, è necessaria la valutazione dello specialista, ne parli anche col medico curante.

Le invio il link delle Linee guida del sito.
https://www.medicitalia.it/consulti/linee-guida-consulto-online/#parte1

Legga particolarmente il Punto B di "Aspettative e risultati"

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, forse ho posto male la richiesta di diagnosi e terapia, le chiedo soltanto un suo parere.
Comunque la ringrazio.
[#3]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, forse ho posto male la mia richiesta di diagnosi e terapia, chiedo solo un suo parere.
Comunque la ringrazio.
[#4]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Le scosse di cui parla con quale frequenza si manifestano? Sono visibili all'esterno movimenti dell'arto inferiore? E' un fenomeno che si presenta di giorno o di notte? Sono interessati entrambi gli arti o soltanto uno?

Cordialmente
[#5]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore le scosse si presentano a cicli con durata di circa 3-4 minuti ma frequenti sia di giorno che di notte, sono abbastanza visibili, ed è interessata solo la gamba sx e non la destra che è stata sottoposta all'intervento chirurgico al femore ne agli arti superiori.
Nei momenti in cui è vicino a mia madre uno di noi figli il fenomeno è attenuato, inoltre ci sono anche lunghe pause di sonno tranquillo senza scosse alla gamba.
Aggiungo che lo stato mentale è quello precedente all'intervento cioè ha lucidità e raziocinio nell'espressione dei pensieri.
Ha solo un vero terrore di cadere quando la muoviamo nel letto mentre prima era molto sicura di sè, inoltre vuole sempre che uno dei figli sia vicino a lei e se ritardiamo la nostra presenza viene assalita da vero panico.
La ringrazio
[#6]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Una componente psichica mi pare evidente ma si dovrebbero escludere, per il problema all'arto, cause organiche di origine cerebrale, un EEG potrebbe essere utile associato alla visita neurologica.

Cordialità
[#7]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio del suo consulto e seguiremo il suo consiglio.
E' stato molto gentile.
[#8]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Di nulla!
Un caro saluto alla mamma.

Cordialmente